Linguine al pesce spada

Da un sugo semplicissimo si può creare un primo piatto davvero gustoso e molto veloce da preparare; le linguine al pesce spada sono tutto questo. Una ricetta molto facile che vi permetterà di portare a tavola un primo piatto  al pesce strepitoso ad un costo molto ragionevole.

Linguine al pesce spada
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g pasta tipo linguine
  • 2 fette Pesce spada
  • 2 porri (piccoli)
  • 2 spicchi di aglio
  • 40 ml Vino bianco secco
  • 6-7 pomodori maturi (solo la polpa)
  • 5 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 peperoncino (facoltativo)
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Lavate accuratamente il pesce spada poi tamponatelo con carta da cucina, tagliatelo a striscioline poi a dadini e tenetelo da parte.

    Affettate gli scalogni, sbucciate l’aglio e lasciatelo intero, lavate e tritate il prezzemolo.

    Eliminate dai pomodori la buccia poi strizzateli con garbo per eliminare l’acqua di vegetazione e i semi, tagliateli a dadini.

    In una padella capiente scaldate l’olio e rosolate a fiamma vivace lo scalogno con gli spicchi di aglio, il peperoncino sminuzzato e aggiungete il pesce spada, i pomodori, il prezzemolo tritato e sfumate con il vino.

    Salate e pepate e raggiunto il bollore abbassate al minimo la fiamma e fate cuocere il sugo per dieci minuti.

    Portate al bollore una capiente pentola con acqua, raggiunto il bollore salatela e tuffatevi le linguine facendole cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

    A cottura ultimata scolate la pasta e aggiungetela in padella al condimento, spadellate e prima di servire in tavola spizzicate il prezzemolo tritato.

    Buon appetito!

     

  2. Linguine al pesce spada g

 

4 thoughts on “Linguine al pesce spada

  1. Daniela il said:

    Ciao, Silvana! Vorrei fare domani per pranzo questa ricetta ma dovresti cortesemente precisare quanti sono gli scalogni da utilizzare, perchè mancano nella lista degli ingredienti. Grazie! Daniela

Lascia un commento