Risotto con fiori di zucca e zucchine

Ottimo e leggero il risotto con fiori di zucca e zucchine è ricco di verdure e appetitoso. Il procedimento facilissimo inoltre, ci permette, di portare in tavola un ottimo primo piatto ancora più saporito se aggiungerete alla mantecatura finale pecorino grattugiato e una macinata di pepe bianco. La cipolla rossa di Tropea regala al risotto un colorino rosato molto gradevole.

Risotto con fiori di zucca e zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    18 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 3 zucchine piccole
  • 8-10 Fiori di zucca
  • 20 g burro
  • 50 g Pecorino romano (grattugiato)
  • 900 ml Brodo vegetale
  • 350 g riso (Carnaroli)
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale
  • 1 cipolla media (rossa di Tropea affettata)

Preparazione

  1. Spuntate e lavare le zucchine poi tagliatele a dadi non troppo piccoli e tenetele da parte.

    Preparate il brodo vegetale e tenetelo sul fuoco al minimo, che resti bollente.

    Affettate la cipolla e stufatela con l’olio caldo in una casseruola a fiamma dolce, aggiungete i dadi di zucchine, insaporiteli per qualche minuto a fiamma vivace, poi unite il riso e lasciatelo tostare mescolandolo, unire 2 mestoli di brodo bollente, salate e girate continuamente il risotto con un mestolo di legno, aggiungendo brodo quando asciuga e portatelo a cottura in circa 15-18′.

    Poco prima della fine della cottura aggiungete i fiori di zucca tagliati a listarelle dopo averne eliminato il pistillo, le foglioline verdi esterne alla corolla e lavati con cura poi tamponati.

    Spegnete il fuoco, aggiungete il burro, il pecorino e il pepe bianco. Mescolate per bene e infine servite subito in tavola; ottimo anche tiepido o freddo.

 
Precedente Cotolette di pollo e zucchine Successivo Petto di pollo filante con bietole

Lascia un commento