Pasta sfoglia veloce con ricotta ricetta base

Pasta sfoglia veloce con ricotta ricetta base

Ho sempre desiderato preparare in casa la pasta sfoglia; adoro tutte le preparazioni sia dolci che salate con la pasta sfoglia ma, ogni volta che mi ci mettevo, rinunciavo quasi subito per paura di non riuscire ad ottenere una pasta sfoglia veloce da farsi e buona come intendo io. Mi sono sempre letta tutte le ricette su come realizzare la pasta sfoglia ma, come ho detto prima, è sempre stata per me un miraggio mai raggiunto. Qualche giorno fa, navigando nel web, mi sono imbattuta nella ricetta di una pasta sfoglia velocissima: ho pensato subito che fosse perfetta per me e sono andata a leggere tutto il procedimento. Incredibile, ci vogliono soltanto tre ingredienti: farina, burro e ricotta e l’aggiunta di un pizzicone di sale se la preparazione è salata o viceversa un cucchiaio di zucchero se si ha intenzione di creare dolci.

Pasta sfoglia veloce con ricotta

Mi sono messa subito all’opera; impastati gli ingredienti è bastato lasciare riposare l’impasto ottenuto, avvolto nella pellicola, per trenta minuti in frigo per poi, con l’aiuto del mattarello e qualche altro spizzico di farina sulla spianatoia, stendere la pasta sfoglia allo spessore desiderato (ma non troppo sottile) con la quale poi ho realizzato delle sfiziosità che vi posterò a breve. Potete congelare la pasta sfoglia veloce con ricotta avvolgendo l’impasto in un foglio di carta da forno e poi in un sacchetto da freezer in attesa di essere utilizzato, oppure formate croissant e tante altre golosità e congelatele già pronte per la cottura. Vediamo come realizzare la pasta sfoglia veloce con ricotta, vedrete che l’idea entusiasmerà subito anche voi|

Pasta sfoglia veloce con ricotta ricetta base

Ingredienti

  • 250 g di ricotta
  • 250 g di burro morbido
  • 250 g di farina 00
  • poca farina per la spianatoia

un pizzicone di sale (per preparazioni salate)

1 cucchiaio raso di zucchero (per preparazioni dolci)

Procedimento

In una ciotola setacciate la farina con il sale o lo zucchero dipende cosa volete creare, poi aggiungete il burro morbido e la ricotta.

Pasta sfoglia veloce con ricotta

Iniziate ad impastare velocemente gli ingredienti amalgamandoli fino ad avere una palla, avvolgetela nella pellicola poi mettete in frigo a riposare per 30 minuti.

Pasta sfoglia veloce con ricotta

Trascorso il tempo del riposo trasferite l’impasto della pasta sfoglia veloce con ricotta sulla spianatoia leggermente infarinata, con l’aiuto del mattarello stendete porzioni di impasto ad uno spessore non troppo sottile per creare torte salate, croissant e molto altro.

Se volete potete anche dare le classiche pieghe all’impasto per ottenere una sfogliatura maggiore: piegate in tre parti uguali (a libro) l’impasto tirato a rettangolo tenendo la parte più corta verso di voi, poi avvolgete in pellicola e ponete in frigo per 30′, ripetete l’operazione per 3 volte sempre con un intervallo di 30′ fra una piega e l’altra.

La temperatura ideale per la cottura della pasta sfoglia veloce con ricotta è 220°-230° in modalità statica.

Buona pasta sfoglia veloce con ricotta a tutti!

Altre ricette le trovi in : Ricette di base salate

 

18 thoughts on “Pasta sfoglia veloce con ricotta ricetta base

    • Silvana Scalambra il said:

      Che questo tipo di pasta assomiglia di più a una pasta brisèè ma più leggera, adatta per torte salate tartellette e tanto altro. La pasta sfoglia è differente.

  1. Maresa il said:

    La voglio fare subito! !!!
    Ma vorrei sapere se è necessario impastare a mano o posso anche usare la planetaria ,ciao!!!

  2. Ah, è sempre stato anche il mio desiderio farla in casa, dal momento che sono sempre alla ricerca di quella “meno grassa”. Ora, con i tuoi consigli , non mi resta che provare!
    Ma non prima di vedere quella “light”! Brava brava bis!
    un abbraccio

  3. Laura il said:

    Grazie, anch’io la proverò perché così semplice … invita!
    Però se proprio mi volessi complicare la vita e fare le famose pieghe: hai scritto di fare i riposi di 30 minuti in forno. È giusto così o forse è una svista e volevi scrivere: frigo al posto di forno?
    Non sono esperta ma solo appassionata di cucina e quindi ho sempre grandi incertezze.
    Grazie ciao

    • silvanaincucina il said:

      o mamma vado subito a leggere cosa ho mai scritto…grazie laura..si se vuoi puoi fare per 3 volte le pieghe…ciaooo

  4. Finalmente una sfoglia semplice da fare. Anche io come te ho provato a farla tante volte, ma mi sono sempre arresa. Adesso salvo la ricetta e la proverò subito. Grazie. Scusa , ma posso utilizzare la margarina?

    • silvanaincucina il said:

      No meglio il burro Barbara fidati anche il sapore ci guadagna, a breve posterò una pasta sfoglia più leggera…con meno burro però intanto goditi il sapore di questa è spettacolare e puoi congelarla!

Lascia un commento