Mini plumcake alla panna e crema limoncello

In diretta dalla mia cucina vi presento gli ultimi nati in fatto di golosità: mini plumcake alla panna e crema limoncello…dedicati a tutti i miei lettori e a coloro che lo diventeranno, ecco per voi i dolcetti più golosi in assoluto. Da tempo ero alla ricerca degli stampi per fare i mini plumcake ma di metallo perchè a volte ho utilizzato stampi simili ma in silicone e non sono rimasta soddisfatta del risultato finale; proprio ieri, dopo tanto cercare, con mia grande felicità, li ho trovati come li volevo io ad un prezzo davvero irrisorio. Beh averli fra le mani e non utilizzarli subito mi è sembrato poco carino e allora via a realizzare i mini plumcake alla panna utilizzando anche la crema limoncello rimasta dalla preparazione precedente, affondata nell’impasto soffice dei mini plumcake e poi via in forno per la cottura. Il risultato? Soffici e golosi con la crema all’interno, facili e golosissimi ci credete? Ovviamente la crema potrete sostituirla a piacere, con il gusto preferito!

Mini plumcake alla panna   e crema limoncello Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ingredienti per : Mini plumcake alla panna e crema limoncello

ho utilizzato mini stampi in metallo per plumcake 13 x 7 cm

Con la dose dell’impasto  ho realizzato 9 mini plumcake, se preferite preparare un plumcake grande, utilizzate per farcire 250 ml di crema pasticcera, il procedimento è uguale.

Crema pasticcera al limoncelloCrema pasticcera al limoncello cliccare sulla foto per la ricetta

 

 

Per l’impasto dei mini plumcake

Gli ingredienti come uova e panna e crema al limoncello dovranno essere a temperatura ambiente, per la buona riuscita dei dolci.

  • 270 g di farina 00
  • 200 ml di panna fresca da montare
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 2 uova intere medie
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scorza di limone grattugiata facoltativa e a piacere

Altri ingredienti

  • qualche cucchiaiata di crema pasticcera al limoncello (vedi ricetta)
  • poco burro + farina per gli stampini
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento

Lasciate fondere il burro a bagnomaria o nel microonde poi lasciatelo intiepidire.

Nella ciotola dello sbattitore mettete le uova intere e lo zucchero, frullate alla massima velocità fino ad avere un composto cremoso e soffice, aggiungete a filo la panna, il burro fuso alternando cucchiaiate di farina già setacciata al lievito, infine unite anche la scorza di limone, amalgamate fino ad ottenere un composto soffice.

Accendete il forno in modalità statica a 180°.

Imburrate e infarinate gli stampi per i mini plumcake e disponeteli su una griglia in metallo posizionandola sulla leccarda del forno.

Riempite ogni stampo per metà con l’impasto e versatevi sopra 4 cucchiaini di crema l’uno accanto all’altro, e procedete così fino ad ultimare gli ingredienti e gli stampi.

Infornate per 20-25′ in forno già caldo, quando i mini plumcake saranno gonfi e dorati in superficie sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella.

Quando saranno perfettamente freddi eliminate gli stampi e sistemate i mini plumcake su un vassoio cospargendoli con zucchero a velo. Sono pronti all’assaggio!

Mini plumcake alla panna e crema limoncello

Mini plumcake alla panna   e crema limoncello Blog Profumi Sapori & Fantasia

 

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta. Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!

 

Iscriviti alla mia NewsletterSeguimi anche su Facebook

Print Friendly
Share:
Condividi
Altre ricette che ti possono interessare..
Vota questa ricetta:
Mini plumcake alla panna e crema limoncello
  • 4.33 / 55

12 thoughts on “Mini plumcake alla panna e crema limoncello

  1. che spettacolo!
    Ho sfornato la torta 10 minuti fa. Il profumo che si è sparso per casa è uscito dalla finestra e la mia vicina mi ha chiesto estasiata un assaggio.
    La crema è impossibile da variare perchè PERFETTA così com’è,(a parte l’aggiunta di un tuorlo solo perchè che mi avanzava) le mie varianti alla base:
    2 tuorli; 3 albumi a neve fermissima; 1 bicchierino di limoncello; farina 00+manitoba (così ho buttato le buste);
    stampo rotondo da 24

    • Tu sei uno spettacolo…..utilizzi da spunto le mie ricette per terminare i prodotti che hai in casa. Ahahahahahahhahahahahahahah sei unica! E le varianti??? Vogliamo parlarne? ahahahahhahaha

  2. Riconosco la mia amica Silvana (o Eva? … Silveva via!)

    E’ una ricetta goloooosaaaa senza badare a spese, come si suol dire (non in termini di denaro), ma lei, Silveva è fatta così, quando ci si mette…
    Bhe, cos’altro posso fare se non ringraziarti e complimentarmi con te?
    Ciaoooo!

  3. scusa la richiesta di precisazione: quindi dopo avere messo i 4 cucchiai di crema pasticcera uno accanto all’altro non ricopri con altro impasto? La cottura ottimale è a forno statico o ventilato? Ho fatto il plum cake alla panna e nutella e mi è riuscito veramente bene! Buonissimo, complimenti per la ricetta semplice e squisita!

    • Marilena se fai i mini plumcake sono 4 cuccchiaini l’uno vicino all’altro e non ricopro con altro impasto. In cottura quando l’impasto sottostante lievita incorpora all’interno la crema. Puoi fare anche un plumcake grande ovviamente la dose della crema è maggiore. Ciao e buona serata!

  4. Ciao Silvana dato che ho già provato più di una volta la tua ricetta della torta al limoncello e’ veramente buona ed e stata apprezzata da tutti devo provare anche questa ma se dovessi usare uno stampo unico x plumcake normale procedo uguale sia x la preparazione che x gli ingredienti? L’unica differenza e’ che metto tutto l’impasto in un unico stampo e quanta crema al limoncello dici di mettere?grazie ciao :)

    • Augusta certo che puoi fare uno stampo unico, direi che 250 ml di crema pasticcera sia sufficente, considera che in ogni plumcake mini ne ho messo 4 cucchiaini. Anche la dose degli ingredienti va benissimo attieniti a quelle. Ciao Augusta e grazie!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>