Biscotti ripieni al cioccolato glassati

Piccole cuoche crescono…..eh si perchè i biscotti ripieni al cioccolato glassati che vi presento oggi, li ha realizzati mia figlia Elisa, seguendo una mia ricetta di pasta frolla pubblicata nel blog. Tutto il resto del procedimento è opera sua e quando mi ha inviato le foto sono rimasta piacevolmente sorpresa. Magari nulla di che qualcuno potrà pensare ma, per me sono carini e anche buoni. Ho fatto la prova del nove..buona la scusa eh!! Sono scappata a casa sua ad assaggiarli prima di condividerli, non che avessi dei dubbi in proposito ma è stata una buona occasione per prendere un caffè insieme ed assaggiare i suoi biscotti ripieni al cioccolato glassati. Vi spiego il suo procedimento…

Biscotti ripieni al cioccolato glassati  Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ingredienti per : Biscotti ripieni al cioccolato glassati

Per la pasta frolla

  • 500 g di farina 0

  • 100 g di zucchero semolato

  • 2 uova intere medie

  • 150 g di burro morbido

  • 2 cucchiaini di lievito per dolci

Altri ingredienti

  • crema di cioccolato variegata chiara e scura a piacere

  • cioccolato fondente per la glassa

  • poco latte per spennellare

Procedimento

In una ciotola capiente setacciate la farina con il lievito, fate una fossetta al centro e aggiungete lo zucchero, il burro a dadini e le uova. Aiutandovi con una forchetta iniziate ad amalgamare gli ingredienti, poi trasferite il tutto sulla spianatoia leggermente infarinata e terminate l’impasto ottenendo un panetto compatto; avvolgetelo nella pellicola per alimenti e ponetelo a riposare in frigo per almeno 1 ora.

Trasferite il panetto di pasta frolla sulla spianatoia e con l’aiuto del mattarello stendete la pasta frolla ad uno spessore di 2 mm o a piacere.

Con uno stampo a bordi lisci o un coppapasta ritagliate i biscotti in numero pari, impastando nuovamente i ritagli e riutilizzarli fino a che è possibile.

Accendete il forno a 180° in modalità statica e foderate le teglie per la cottura con carta da forno.

Su un biscotto ponete una noce di cioccolato variegato, spennellate il bordo del biscotto con poco latte e ponete un’altro biscotto sopra a copertura, con i rebbi di una forchetta sigillate tutto il contorno, senza premere eccessivamente; sistemateli di mano in mano un po’ distanziati nelle teglie, infine spennellateli con il latte anche sopra.

Infornate i biscotti ripieni di cioccolato in forno già a temperatura per circa 12′, appena saranno dorati sfornateli e poneteli a raffreddare su gratelle.

In un pentolino a bagnomaria mettete il cioccolato tagliato a pezzettini con una noce di burro, lasciate fondere fino ad avere una crema morbida.

Spennellate ogni biscotto con il cioccolato e fatelo rassodare perfettamente.

Servite i biscotti ripieni di cioccolato glassati  dalla colazione alla merenda, sentirete che bontà.

Brava Elisa!!!!

Biscotti ripieni al cioccolato glassati  Blog Profumi Sapori & Fantasia

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta. Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!

Iscriviti alla mia NewsletterSeguimi anche su Facebook

Print Friendly
Altre ricette che ti possono interessare..

24 thoughts on “Biscotti ripieni al cioccolato glassati

  1. Biscotti bellissimi…..ma come al solito ho qualche domanda….
    - con questa dose di impasto e questa misura…quanti ne verranno all’incirca di biscotti?
    - cucinando in forno statico, puoi metterne una teglia alla volta a cucinare, e il resto dove lo tieni fin che si cucinano tutti?
    dici non vada bene il ventilato per cuocere due teglie alla volta? Che diventino duri?
    Dai dammi per favore qualche dritta delle tue, sempre azzeccate….
    Grazie mille e buon wkd!
    Manu

    • Manu se vuoi cuocere i biscotti nel ventilato, la temperatura più bassa a 160° va bene, controllali che non scuriscono troppo. Io quando cucino in più volte, nel forno statico, tengo le teglie coperte da teli, posti sopra a dei mestoli di legno in modo che non toccano i biscotti. Poi la cottura è talmente breve che non succede nulla non sono di panbrioche…..vai Manu..tranquilla!!!

  2. Riguardo al ripieno di nutella, ti “giro” un consiglio che mi ha dato giorni fa il mio salumiere di fiducia, nonchè bravo cuoco e buongustaio.
    Lui dice che la nutella classica, nei dolci da forno, asciuga troppo e così la alleggerisce con panna oppure prende una nutella “non originale”, ma si possono fare i nomi dei prodotti?!! Comunque, quella cui si riferisce, Ha il nome di una catena di supermercati!!
    Bacissimi

    • Anche mia figlia ha usato una crema bicolore in vendita all’Eurospin, costa meno della Nutella ed è ottima. Nella Nutella originale basta aggiungere un filino ino di olio di semi, resterà morbidissima…provala!

  3. No, non intendevo certo i biscotti! Intendevo i “miei” sannacchiudere pugliesi. Scusami, con i messaggi è facile fraintenedere!!
    Baci

  4. Buon inizio settimana, cara Silvana!
    Sicuramente buoni sti biscotti ripieni. Che siano belli si vede.
    Complimenti a tua figlia.
    Sul mio blog ho appena postato la ricetta di cui ti ho parlato.
    Buon lavoro e a presto

    • Buon inizio anche a te Marta, dopo vado a leggere di corsa….grazie per i complimenti ai biscotti di Elisa e buon inizio anche a te!

      • Sì, però, se hai tempo e voglia, mi piacerebbe che li realizzassi e postassi qui.
        Sono certa che verrebbero ottimim per il palato e per gli occhi!!
        Bacio

      • Devo farli io Marta? Ma no dai ho dato risalto alla ricetta di elisa e la mia sarebbe un doppione inutile… ;-)

  5. E’ sempre un piacere passare di qui. Soltanto a guardarli, questi biscotti mi fanno venire la lacrimuccia per la commozione !!!!! devo farli assolutamente a mio figlio che con i suoi 14 anni sa apprezzare queste prelibatezze e in famiglia è l’unico che può gustarle senza sensi di colpa. :-D

  6. Una ricetta preziosa perché è stata elaborata da una principessa (si, perché penso che anche per te, come mia figlia per me, Elisa sia la tua principessa… amore di mamma e… Di papà!). Grazie Silvana e un abbraccio alla tua Elisa da un papà innamorato [ da papà ] della sua principessa.
    Buona serata.
    Teo

    • Ciao Teo, oltre a Elisa ho altre due principesse, grandi e fuori casa, Elisa è l’unica che mi areso nonna 9 anni fa…del mio piccolo principe…..grazie sei sempre gentilissimo!

  7. Cuore di mamma ! Brave entrambe. Io, avendo un maschio, non spero di mangiare prelibatezze, ma, mi sa che cucina meglio lui….. e qui, taccio !

  8. Mi sa tanto, anzi tantissimo che tua figlia ha preso moltissimo da te in cucina, guarda che brava, guarda che golosità, bravissima e grazie, non vedo l’ora di provarli questi golosissimi biscotti, tu auguro una felicissima domenica!!!!!!

    • Annalisa..eh è molto emozionata Elisa per aver pubblicato i suoi biscotti, ma sono davvero buoni e fatti bene. Orgoglio di mamma? Ehhhhh….buona domenica anche a te carissima!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>