Pan brioche salato farcito ricetta

Pan brioche salato farcito ricetta, l’ultima news dalla mia cucina in occasione del compleanno di mio marito. Il pan brioche salato farcito è squisito da servire  a fette come antipasto accompagnato da formaggi e salumi; il ripieno composto da prosciutto cotto, olive verdi e fette di salame ed infine ricoperto da fette sottili di emmenthal. Anche una saporita alternativa al pane o grissini per soddisfare anche i palati più esigenti; inoltre un’ottima idea per la Pasqua che si avvicina; da trasportare al sacco per un pic nic  o semplicemente per arricchire la vostra tavola.

Pan brioche salato farcito ricetta  Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ingredienti per : Pan brioche salato farcito ricetta

Per impastare ho utilizzato la macchina del pane (dosi d’impasto per 2 rotoli da cuocere in stampi da plumcake foderati da carta forno bagnata e strizzata), come aggiungo sempre è ottimo anche l’impasto fatto nella maniera tradizionale.

Per il pan brioche

  • 280 g. di farina manitoba
  • 250 g. di farina 00
  • 125 g. di acqua tiepida
  • 125 g. di latte tiepido
  • 3 cucchiai di burro
  • 2 albumi oppure 1 uovo intero medio
  • 1 cubetto di lievito di birra fresco (25 g.)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale fine

Per il ripieno ( dosi per 2 rotoli)

  • 200 g. di prosciutto cotto in una sola fetta
  • 80 g. di olive snocciolate verdi
  • 100 g. di salame a fette sottili
  • 100 g. di emmenthal a fettine sottili

Altri ingredienti

  • semi di sesamo a piacere
  • 1 albume sbattuto per spennellare
  • poca farina per la spianatoia

Pan brioche salato farcito ricetta  Blog Profumi Sapori & Fantasia

Procedimento

Nel cestello della macchina del pane versate prima il latte e acqua mescolati, il burro e gli albumi, setacciate le farine direttamente nel cestello, infine a destra praticate un buchetto ed inserite il sale, a sinistra un’altro buchetto ed mettere lo zucchero, per finire  sbriciolate il lievito…avviate il  programma impasto+ lievitazione di 1 ora e mezza.

Nel tritatutto sinuzzate fini le olive e metterle da parte poi tritate fine anche il prosciutto cotto.

A lievitazione ultimata estraete l’impasto e trasferitelo sulla spianatoia leggermente infarinata, dividete l’impasto a metà e col mattarello ricavate due rettangoli più o meno uguali, con una spatola ho farcite con il prosciutto cotto, poi sopra  le olive, le fettine di salame e per finire le fette di formaggio.

Pan brioche salato farcito ricetta  Blog Profumi Sapori & FantasiaArrotolate  in due cilindri compatti, e sistemateli in due stampi da plumcake (sono ottimi anche quelli di alluminio usa e getta), foderati con carta da forno bagnata e strizzata, praticate dei tagli profondi su ogni rotolo con un coltellino affilato, spennellateli con albume sbattuto e decorare con semini di sesamo.

Per favorire la 2° lievitazione metteteli affiancati in forno scaldato a 40° per 1 ora.

Al termine, estraete gli stampi e portate la tmperatura del forno a 200° statico e lasciate cuocere i pan brioche per almeno 30′, dovranno risultare dorati.

A cottura lasciateli raffreddare su gratelle poi affettarli a piacere.

Pan brioche salato farcito ricetta

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta. Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!

Seguimi anche su FacebookIscriviti alla mia Newsletter

Print Friendly
 

28 commenti su “Pan brioche salato farcito ricetta

  1. ciao carissima, oramai questo impasto è il mio preferito croccante fuori e morbidissimo dentro, ieri sera l ho fatto con provola e speck, ce lo siamo pappato tutto in 2, immagina che la pas avanzata dai bordi l ho riutilizzata facendo dei piccoli danubi sempre farciti, ti dico uno spettacolo, grazie per la super ricetta ti abbraccio.

  2. ciao Silvana siccome piano piano li devo fare tutti ma siamo solo due, ti posso chiedere come mi regolo con l’uovo, faro’ meta’ dose che faccio metto un albume o un uovo sbattuto intero a meta’, grazie mille.

    • silvanaincucina il said:

      No mi dispiace ma per la dose del lievito non è difficile trovare la quantità corrispondente per farla con il lievito di birra…ciaoo

    • silvanaincucina il said:

      E’ semplice Francesca l’impasto viene fatto a mano nella maniera tradizionale: sciogliere il lievito nell’acqua e latte miscelati e tiepidi, mettere sulla spianatoia la farina, fare un buco al centro e mettere tutti gli altri ingredienti poi aggiungengo poco liquido alla volta si impastano alla farina, sbattendo più volte sulla spianatoia per 3-4 volte l’impasto ottenuto, impastare ancora fino ad avere un panetto omogeneo. metterlo in un recipiente capiente leggermente infarinato e lasciare lievitare in un luogo privo di correnti d’aria ( il forno spento) per almeno 2 ore o fino a che è raddoppiato di volume. Dopo di che procedere come da ricetta. Ciao e buona serata!

  3. che squisitezza infinita!!!!! da provare assolutamente! (appena smetto la dieta e posso mangiarlo anch’io…. sto cucinando cose buone solo per i miei cari che fatica…

    • silvanaincucina il said:

      Benvenuta batù…immagino la fatica…dai appena potrai concederti qualcosa di extra…le ricette sono tutte qui e ti potrai mettere all’opera| Buona serata cara!

  4. Ciao…buonissimo questo pan brioche..tu l’hai fatto come un calzone gigante..è una buona idea..io nel mio blog ho fatto i calzoni siciliani..se vuoi dare un’occhiata sarei contenta..ti aspetto..ciao..

    • silvanaincucina il said:

      Mariangela..via libera alla fantasia, con il pan brioche si fa tutto e di più….grazie della visita a presto!

  5. Veeup il said:

    Molto bello e gustoso, credo che tuo marito sia rimasto piacevolmente contento, almenio nè sarei rimasto molto contento ricevere un bel regalo così, complimenti come sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *