Torta Margherita ricetta con gocce di cioccolato

La torta che vi propongo oggi è una golosa variante della ricetta originale: ho in effetti aggiunto le gocce di cioccolato. Soffice e golosa questa torta si presta ad essere glassata  oppure spolverizzata con semplice zucchero a velo. Questa ricetta  (omettendo le gocce di cioccolato) è la base per realizzare la  torta Margherita, perciò due ricette in una, la classica da farcire a piacere quando è fredda con le creme che più vi piacciono,  la variante oltre alle gocce di cioccolato potete aggiungere quello che preferite: nocciole e mandorle tritate (infarinate e setacciate sennò scendono sul fondo della torta) e altro ancora. Da non confondere col pan di Spagna che a differenza non ha lievito, burro e latte aggiunti.

Torta Margherita ricetta con gocce di cioccolato Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ingredienti per : Torta Margherita con gocce di cioccolato

 Ho utilizzato uno stampo di 24 cm a cerniera

Ricetta base

  • 150 g. di farina 00
  • 120 g. di fecola di patate
  • 70 g. di burro morbido
  • 4 uova intere medie
  • 150 g. di zucchero semolato
  • 1/2 bicchiere di latte a temperatura ambiente
  • scorza di limone grattugiata
  • 1 pizzico di sale fine
  • 1 bustina di lievito per torte
  • zucchero a velo per decorare

Altri ingredienti

  • 150 g. di gocce di cioccolato

Procedimento

Accendete il forno a 180° statico.

Sgusciate le uova e mettete i tuorli in una ciotola, gli albumi in un’altra ciotola e montateli a neve ben ferma col sale e tenete da parte.

Torta Margherita ricetta con gocce di cioccolato Blog Profumi Sapori & Fantasia

Con le fruste elettriche montare a crema i tuorli con lo zucchero per almeno 10-12 minuti, dovrà essere una massa chiara e spumosa, aggiungere il burro morbido a pezzetti e inglobarlo delicatamente al composto,

Torta Margherita ricetta con gocce di cioccolato Blog Profumi Sapori & Fantasiainfine aggiungere a cucchiaiate la farina con la fecola e lievito già setacciati alternando con il latte, poco alla volta per ultime le gocce di cioccolato infarinate e setacciate (questa operazione evita che le gocce scendano sul fondo della torta durante la lievitazione in cottura).

Aggiungete all’impasto gli albumi, utilizzando una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Torta Margherita ricetta con gocce di cioccolato Blog Profumi Sapori & FantasiaImburrare e infarinare una tortiera di 22 cm, versarci l’impasto e infornare già a temperatura per 50′ circa.

Torta Margherita ricetta con gocce di cioccolato Blog Profumi Sapori & Fantasia A cottura, sformare la torta dallo stampo e lasciarla raffreddare su una gratella, quando sarà fredda spolverizzate la torta marggherita ricetta con gocce di cioccolato con zucchero a velo a piacere.

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta. Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!

Iscriviti alla mia NewsletterSeguimi anche su Facebook

Print Friendly
Altre ricette che ti possono interessare..
Vota questa ricetta:
Torta Margherita ricetta con gocce di cioccolato
  • 5.00 / 55

24 commenti su “Torta Margherita ricetta con gocce di cioccolato

  1. Matteo il said:

    Silvana, ho provato la torta e devo dire che è. Veramente bona, Vincenza ne ha mangiate due fette appena sfornata.
    Grazie per la ricetta, sfornaci altri dolci cioccolatosi
    Matteo

    • silvanaincucina il said:

      Perfetto Matteo, felice che sia piaciuta, già nel settore ciambelle e plumcake ci sono tante altre tentazioni tutte da provare 😉

    • silvanaincucina il said:

      Ciaooo Elfride, è semplicissima questa operazione: per le gocce di cioccolato le passi nella farina poi le setacci bene e le aggiungi all’impasto, per l’uvetta dopo averla ammollata in acqua tiepida o liquore la tamponi bene in carta da cucina e poi nella farina e setacci…tutto qua! 😉 buona domenica!

  2. minù83 il said:

    Silvana ho scoperto da poco il suo blog e devo dire che è FANTASTICO! Volevo chiederle un consiglio: ho uno stampo da 26 cm, devo raddoppiare le dosi per fare questa splendida torta? la ringrazio

  3. Francesca il said:

    grazie per la tua gustosa versione, anche io conoscevo la ricetta della pasta margherita con tante più uova. questa mi sembra molto più leggera quindi oggi, quando i miei bimbi saranno a casa da scuola, ci cimenteremo insieme a farla :-)
    grazie!

    • silvanaincucina il said:

      Ciao Sabrina, la fecola in aggiunta alla farina rende la torta più soffice, 270 g. in tutto fra farina e fecola, ma se preferisci eliminare la fecola metti solo farina. Grazie e buona serata!!

    • silvanaincucina il said:

      Giusy meglio usare questa miscela indicata nella ricetta, la manitoba è una farina di forza non molto indicata per i dolci da forno, meglio con lievito di birra in tutti i lievitati dolci e salati.Grazie del tuo commento e della visita!

      • Giusy il said:

        Grazie,seguirò il tuo consiglio,la farò in settimana così acquisto ciò che manca,la voglio esattamente come la vedo.A presto e complimenti.

  4. emma il said:

    Ciao Silvana, come è bella soffice la torta, quasi quasi la faccio adesso ma non ho il limone, cosa mi consigli di mettere al suo posto? vorrei riprovare a fare la focaccia, ho in casa il lievito secco e la macchina per il pane, mi daresti una ricetta? Grazie mille! buona domenica

  5. anna maria il said:

    Io la faccio pero nella mia ricetta non c`e` il lievito e ci sono molte piu uova ma viene buonassima e` ottima farcita e anche mangiata semplice provero la tua variante con le nocciole grazie

    • silvanaincucina il said:

      Anna Maria di ricette ce ne sono tante, in genere io non metto lievito e aggiungo più uova quando faccio il Pan di Spagna. Grazie comunque del consiglio, la prossima voglio provare a farla come dici tu..buona serata!

  6. Soffice soffice e… quasi quasi faccio un’altra volta colazione!! Pensi che possa metterci anche le uvette al posto del cioccolato? 😀 Un bacione!

    • silvanaincucina il said:

      Certo che si Ely, ammollale come di consueto o in acqua tiepida oppure nel Rum, poi tamponale bene e passale nella farina poi setaccia il tutto, così facendo non scenderanno nel fondo della torta. Ciao e grazie!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>