RISO AL VAPORE ( alla giapponese ) RICETTA / STEAMED RICE in Japanese Style- recipe

RISO AL VAPORE ( alla giapponese ) ricetta

STEAMED RICE in Japanese Style

Ciao,oggi andremo a preparare un piatto che è alla base della cucina Giapponese, il Riso al vapore !!! Un piatto semplice, ma di una bontà eclatante, sempre però se fatto a regola d’arte, ovviamente. L’ideale sarebbe farlo con questa macchina, ma se non l’avete… non vi preoccupate, vi mostrerò un metodo semplicissimo per ottenere più o meno gli stessi risultati.

Hi, today we are going to make steamed Rice one of the most important ingredient in the Japanese Cuisine. It is easy to make,but in spite of this its flavor and taste are terrific.The best way to make it is with this kind of michine ( shown in the picture here below ), but if you don’t have it, don’t worry !!! I ‘ll show you a good way to get almost the same result 😉

Partiamo dal riso… il tipo di riso italiano che più si avvicina a quello giapponese è il Riso di tipo Roma, che potrete trovare tranquillamente in qualsiasi supermercato e per giunta ad un ottimo prezzo. Noi poichè ne mangiamo in quantità industriali comperiamo la confezione da 2 kg, ma in commercio ci sono anche le confezioni da 1 kg.

Start talking about rice… In Italy the type of rice almost similar to Japanese rice ( used to make steamed rice ) is the ” Riso Roma ” . It is easier to find at the supermarket and its price is good. My family and I love eating Steamed Rice, so we usually buy the bigger package ( 2kg ), but at the supermarket you can buy the 1 kg package as well.

PROCEDIMENTO per la preparazione del riso al vapore alla  Giapponese / COOKING INSTRUCTIONS :

Prendete il riso e mettetelo in una ciotola capiente ( per la quantità, non c’è una dose fissa , dipende da quanto siete golosi di riso al vapore, comunque in questo caso ho usato circa 300 g di riso che è bastato a malapena  per 3 persone ),

Put the Rice into a large bowl ( there are not quantities, all depends on how much you like eating steamed rice, anyway in this case I used about 300g of rice and it was just right for 3 servings )

iniziate a versarci dell’acqua fredda (non troppa mi raccomando,almeno per i primi due lavaggi)

Start puring into the bowl some cold water ( not too much, at least do that for the first and for the second washing, after that doesn’t matter if you use a lot of water or not )

l’acqua dovrà essere massimo 1 cm sopra il livello del riso

the water it has to be over the rice level not more than 1 cm

dopodiche iniziate a girare il riso con una mano, mi raccomando fatelo delicatamente. Questa operazione serve per pulire i chicchi di riso dall’amido in eccesso presente sopra il chicco stesso dovuto sia dalla lavorazione che dalla rottura accidentale di alcuni chicchi di riso. Come potrete notare dalla foto, una volta che inizierete a girare il riso, l’acqua inizierà a diventare bianca…

after that, start stiring the Rice with a hand gentely. This is needed to remove the excessive starch which is on the grains of rice. As you can see in the picture, as soon as you star to stir the rice the water tends to become white

a questo punto buttate via l’acqua , facendo attenzione a non versare il riso, quindi con una mano tenete la ciotola e col l’altra tenete il riso, una volta buttata via tutta l’acqua

now throw away this white water, paying attention to not to throw away the rice as well, so… to avoid that this happens, with a hand keep the bowl and with the other keep the rice while you are throwing away the water )

…rimettetene dell’altra

now put some new water into the bowl…

e rifate la stessa operazione di prima, quindi girate il riso sempre delicatamente (questa cosa è importante, perchè se lo farete con forza andrete a spezzare i chicchi di riso e spezzandoli continuerà ad uscire amido dai chicchi spezzati e questo vi porterà ad avere un riso sempre troppo ricco di amido in polvere che lo renderà poco idoneo per la cottura al vapore) e poi …

and make the same steps you made until now, so stir still the rice gently ( this procedure is very important that it is made in the right way, because if you don’t stir the rice gently, you surely will break some grains of rice and if you do, the water washing by washing will be always white and it could never become clear, because the grains broken, keep on releasing starch in the water, and your rice won’t be good to be steamed, that it !!!), after that…

buttate via nuovamente l’acqua

throw the water away again…

una volta fatta questa operazione per un paio di volte. Da questo punto in poi potrete aggiungere tranquillamente abbondante acqua,

after did this step twice, now hereafter you can add much more water to wash the rice

date solo due girate con la mano o semplicemente oslillate un pò la ciotola per fare sciogliere l’ultimo amido rimasto e poi buttate via l’acqua. Da qui in poi inizierete a notare ( sempre se avrete fatto tutto in modo corretto ) che l’acqua inizierà ad essere sempre meno torbida, e questo è un buon segno, vuol dire che state procedendo nella giusta direzione….

stir the rice just a bit with your hand or simply swinging a bit the bowl and then throw the water away. Hereafter ( if you have done every steps in the right way ) the water is going to start to be less turbid and this is a good thing, it means that you are in the right way….

ripetete questa operazione fino a quando l’acqua sarà completamente limpida ( come potrete notare nella foto qui sotto ).

make this step again and again until water is completely clear ( as you can see in the picture here below )

A questo punto buttate via completamente quest’ultima acqua e versate il riso in un tegame adeguato in base alla quantità di riso che andrete a cuocere.

Now throw the water away for the last time and put the rice into a saucepan

coprite completamente con acqua fredda fino a 1/2 cm, max 1 cm oltre il livello del riso

cover the rice with cold water ( about 1/2 cm , maximum 1 cm over the rice level )

coprite bene con un coperchio e mettete il tegame sul fuoco a fuoco massimo, come mostrato in figura,

cover the saucepan with a lid and place it over the heat and let it cook over high heat (as shown in the picture),

lasciate cuocere il riso in questo modo fino a quando incomincerà a bollire ( il tempo dipenderà dalla potenza del vostro fuoco )

let it cook in this way until start boiling 

dopo che avrà iniziato a bollire, spostatelo sul fornello con la fiamma più bassa che avete e andate a posizionare la fiamma verso la posizione del minimo. La fiamma andrà regolata al minimo ,ma in una posizione in cui il riso dovrà continuare a sobbollire ( ma non bollire, mi raccomando altrimenti vi brucerà ), questa operazione dovrà essere fatta ad orecchio, cioè se abbassando la fiamma completamente non sentirete più il lieve sbuffettio del riso sarà il caso di aumentare leggermente il fuoco, se invece il riso continuerà a bollire dovrete abbassare fino a quando lo sentirete solo lievemente sobbollire.

after that, low the heat until the rice boil very very softly, almost near to stop to boil.

Da questo punto, lasciate cuocere il riso per 10 min senza mai, DICO MAI alzare il coperchio, se per una ragione o per l’altra il copercio verrà sollevato, purtroppo la cottura a vapore ne verrà compromessa. Ci tengo a precisare questa cosa perchè in Giappone c’è un detto a riguardo, che tradotto dice così… “il coperchio durante la cottura a vapore non va mai sollevato, neanche se sentirete provenire da dentro il tegame un pianto di un bambino”, questo per precisare che questa accortezza è assolutamente necessaria per otterere un ottimo riso al vapore. Trascorsi i 10 min spegnete il fuoco e lasciate il riso a riposare coperto ancora per 5 min, questa operazione servirà per farsì che il riso assorbi completamente tutto il vapore presente nel tegame e anche per omogeneizzarne la cottura.

Hereafter let the rice cook for 10 mins and NEVER AND EVER lift the lid during this step. Passed 10 mins turn off the heat and let the rice rest still 5 mins covered.

trascorsi i 5 min levate il coperchio…

after passed 5 mins, revove the lid

iniziate a girare il riso delicatamente, portando ( con l’aiuto di un cucchiaio ) il riso che sta sotto, sopra e il riso che sta sopra, sotto. Anche questa operazione serve per omogneizzarne la cottura.

and using a spoon, mix the rice up very very gently paying attention to move the rice which is on the bottom of the saucepan to the top and the rice which is on the top, you have to move it to the bottom , this is necessary if you want to have a perfect steamed rice 😉

Una volta fatto ciò, il riso al vapore è pronto !!! Versatelo in delle ciotole, tante quante sono i commensali. Qualora rimanesse del riso nel tegame questo va tenuto al caldo, semplicemente coprendolo con il coperchio. Se non verrà coperto il riso, si raffredderà e asciugerà, perdendo così la sua fraganza. Il riso al vapore in oriente viene usato come accompagnamento a quasi tutte le pietanze al posto del pane.

now Steamed Rice is ready!!! serve it hot.

BUON APPETITO !!! / GOOD APPETITE !!!

Note1: Nel riso bianco al vapore non va mai  messo il sale.

Note1: Into the white steamed rice you never have to add salt.

Note2: Il Riso cotto al vapore è molto più nutriente e digeribile, rispetto al riso cotto con le classiche cotture all’italiana.

Note2: Steamed Rice is more digestible and nutritious than rice cooked in Italian style, like risotto or boiled rice

Seguiteci anche su FACEBOOK ai seguenti indirizzi:  Tra Shaker Fornelli oppure alla nostra pagina dedicata Tra Shaker & Fornelli, se poi lo desiderate chiedeteci di far parte del nostro gruppo gli amici di Tra Shaker & Fornelli

——————————————————————————————————————-

PUBBLICITà ^_^

LIFEsg accessori salvavita

https://www.facebook.com/pages/LIFEsg-gli-accessori-che-parlano-di-te/668880396506572?ref=hl

LIFEsg salvavita, leather bracelet Expo2015

LIFEsg salvavita, leather bracelet Expo2015 is the leather bracelet which has 2 tecnology inside: NFC Tag and QR CODE. So, every people which has a smartphone can help you in case of emergency.

LIFEsg accessori salvavita

LIFEsg accessori salvavita

LIFEsg ...for a better first AID

LIFEsg …for a better first AID.
LIFEsg è nato per offrire ai cittadini e ai soccorritori, uno strumento in più per un PRIMO SOCCORSO TEMPESTIVO. Il tutto con un semplice samartphone.

LIFEsg intelligent running t-shirt

LIFEsg intelligent running t-shirt (salvavita),tutta la tua documentazione medica e altro ancora in una t-shirt, grazie alle due tecnologie in essa contenute. accessibli da qualsiasi smartphone

ADESIVO PER CASCHI lifeSG (salvavita)

LIFEsg salvavita, ADESIVO PER CASCHI.Tutti i tuoi documenti medici ed altro ancora in un adesivo. L’ adesivo può essere applicato su qualsiasi casco: caschi da moto,da sci,da bici,da equitazione,da lavoro, da hokey, ecc.

 

card salvavita, ICE (In Case of Emergency) accessorio

Card salvavita LIFEsg, la salute in un taschino.La tua documentazione medica ed altro ancora nella tua CARD. ICE (In Case of Emergency) accessorio.

card salvavita, ICE (In Case of Emergency) accessorio

Card salvavita LIFEsg, la salute in un taschino.La tua documentazione medica ed altro ancora nella tua CARD. ICE (In Case of Emergency) accessorio.

LIFEsg salvavita, ADESIVO PER CASCHI

LIFEsg salvavita, ADESIVO PER CASCHI.Tutti i tuoi documenti medici ed altro ancora in un adesivo. L’ adesivo può essere applicato su qualsiasi casco: caschi da moto,da sci,da bici,da equitazione,da lavoro, da hokey, ecc.

LIFEsg salvavita, ADESIVO PER CASCHI

LIFEsg salvavita, ADESIVO PER CASCHI.Tutti i tuoi documenti medici ed altro ancora in un adesivo. L’ adesivo può essere applicato su qualsiasi casco: caschi da moto,da sci,da bici,da equitazione,da lavoro, da hokey, ecc.

LIFEsg salvavita, ADESIVO PER CASCHI

LIFEsg salvavita, ADESIVO PER CASCHI.Tutti i tuoi documenti medici ed altro ancora in un adesivo. L’ adesivo può essere applicato su qualsiasi casco: caschi da moto,da sci,da bici,da equitazione,da lavoro, da hokey, ecc.

LIFEsg salvavita, ADESIVO PER CASCHI

LIFEsg salvavita, ADESIVO PER CASCHI.Tutti i tuoi documenti medici ed altro ancora in un adesivo. L’ adesivo può essere applicato su qualsiasi casco: caschi da moto,da sci,da bici,da equitazione,da lavoro, da hokey, ecc.

 ——————————————————————————————————————————————————————————————–

 

Fragolandia T-shirt FRAGOLANDIA T-SHIRT, la nuova linea di magliette che sedurrà il mondo. Metti “Mi piace” sulla nostra Facebook Fan page https://www.facebook.com/FragolandiaTShirt  e resta sintonizzato!!! …ne vedrai delle belle!!!

9 thoughts on “RISO AL VAPORE ( alla giapponese ) RICETTA / STEAMED RICE in Japanese Style- recipe

  1. Chantal Anzaldi il said:

    Spiegato alla perfezione, anche un bambino riuscirebbe a farlo e domani lo farò e poi ti faccio sapere, in generale adoro il riso bianco, quale alimento più semplice e sano? C’è ne sono di svariati tipi certo, ma questo sazia vista e palato.

    • tra Shaker e Fornelli il said:

      ciao,grazie del commento… aspetto allora tue notizie riguardo al riso, un abbraccio, a presto

  2. Semplice e chiara
    Spiegata molto bene e in modo chiaro
    Appena ho un po’ di tempo la preparo e testo la ricetta, ma so già che verrà bene, perché non si posso fare errori
    Grazie e complimenti

    • tra Shaker e Fornelli il said:

      grazie!!!allora dopo che lo avrai preparato
      aspetto un tuo commento e in caso avessi bisogno di ulteriori informazioni, chiedi pure 😉
      a presto
      Giulio^^

  3. Silvia il said:

    Provato ed è davvero a prova di imbranato (fatto su 90g di riso roma), volevo chiederti, se volessi provare su un riso come il Venere che, di solito, impiega 40min abbondanti a cuocere come dovrei regolarmi coi tempi?

    Grazie in anticipo

    • tra Shaker e Fornelli il said:

      Buonasera Silvia, grazie del commento, ma soprattutto per aver cucinato una mia ricetta 😉 .
      Purtroppo non saprei esattamente cosa risponderti, poichè i gapponesi non usano questo tipo di riso ed io non l’ho mai sperimentato.
      L’unica cosa che mi sento di dirti…poichè sono uno che adora sperimentare in cucina ^_^ ( mi fa sentire un piccolo alchimista), prova a fare una prova aggiungendo molta più acqua, tempo (da quando bolle calcola il tempo restante per arrivare a 40 min) e usando un coperchio in vetro, in modo da tener sotto controllo il riso e la quantità d’acqua presente nella pentola…evitando così di bruciare tutto.
      Il motivo del coperchio di vetro è che non potrai mai alzare il coperchio durante la cottura…regola inviolabile per un perfetto riso al vapore.
      a presto
      Giulio