ORATA AL FORNO

L’ orata è uno dei pesci che consumiamo più spesso in famiglia, non ha un costo eccessivo e piace a tutti, L ‘ orata al forno con patate e olive è un ottimo secondo, facile e gustoso. Per prepararla basta poco tempo, bastano solo gli ingredienti giusti, come un buon olio di oliva, io ho usato l olio Soprano.

 

Procedimento : Pulire il pesce togliendo le interiora e le squame. Sciacquarlo sotto l’acqua corrente e asciugarlo con carta da cucina. Con il coltello incidere il pesce nella parte superiore tracciando una linea dritta. Pulire l’aglio e tagliarlo a fettine sottili. Tagliare a metà due fette di limone. Salare il pesce dentro e fuori. Inserire all’interno le fette di limone. Inserire nel taglio fatto in precedenza sul dorso del pesce le fettine di aglio. Pelare le patate. Tagliare le patate a fettine sottili. Mettere le patate in uno scolapasta e lavarle sotto l’acqua corrente fredda. Asciugare con carta da cucina. Prendere una teglia da forno e ricoprirla con carta da forno. Formare un letto di patate. Salare, aggiungere olio d’oliva Soprano e olive nere, erbe aromatiche e pomodorini.orata al forno

 

 

Adagiare i pesci sopra il letto di patate. Preriscaldare il forno a 180 gradi. Quando è a temperatura inserire la teglia con il pesce e le patate, dopo aver aggiunto sopra ogni pesce un filo d’olio d’oliva. Cuocere per 40 minuti.orata al forno

 

A cinque minuti dalla fine, aggiungere il mezzo bicchiere di vino bianco La Marchesa  e continuare la cottura. Una volta pronto lasciare intiepidire cinque minuti e poi servire, gustando un bel bicchiere di vino fresco La Marchesa, magari un ottimo rosato Il Melograno, uva di Troia 100 %. Io direi anche un ottimo regalo natalizio.

Precedente SALUMIFICIO PEVERI Successivo NUTELLOTTI

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.