PASTA CHOUX ( per bignè )

SAM_2228

La pasta choux è una pasta che viene usata per preparare i famosi bignè , il suo gusto neutro e delicato permette di usarla sia per farciture dolci che per quelle salate . Per avere un risultato perfetto occorre che le uova siano a temperatura ambiante . La ricetta è di Sonia Peronaci che è sempre una garanzia

INGREDIENTI
4 uova medie (a temperatura ambiente)
130g di farina
100g di burro
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di zucchero (solo per le preparazioni dolci)
200ml d’ acqua

PREPARAZIONE:
In un tegame mettere il burro insieme all’ acqua , al sale , e se vi servono per una preparazione dolce aggiungere anche lo zucchero , quando inizia a bollire togliere il tegame da fuoco e buttare dentro tutta in una volta la farina precedentemente setacciata , mescolare subito e molto accuratamente con un mestolo di legno per evitare che si formino grumi.

Adesso cuocere in composto ottenuto a fuoco basso mescolando rapidamente , presto si staccherà dalle pareti , vi accorgerete che è pronto solo quando si formerà una patina bianca sul fondo del tegame , spostate la pasta in un contenitore lasciandola raffreddare completamente

pasta choux

Aggiungere un uovo per volta e aggiungere il successivo solo quando il precedente sarà completamente assorbito , potete usare un gancio a foglia se avete la planetaria oppure usate il mestolo di legno oppure fate tutto a mano , vi accorgerete che la pasta è pronta quando facendola scendere da un cucchiaio di legno formerà una specie di nastro
Mettete la pasta in una tasca da pasticcere ( io ho usato la bocchetta a stella per renderli più decolativi) e formate dei mucchietti di pasta rotondi .
Cuocere i bignè in forno statico a 220° per 15 minuti (per i primi 15 minuti è assolutamente vietato aprire il forno) , adesso abbassare la temperatura a 190° e proseguire la cottura per altri 10 minuti .
Per ottenere dei bignè perfettamente asciutti quando avrete finito la cottura aprite leggermente lo sportello del forno e lasciateli raffreddare completamente! Adesso sono pronti per essere farciti oppure conserveteli in un contenitore ermetico per 2 settimane ( è fondamentale che internamente siano completamente asciutti)

pasta choux2

 

aaaaaa

Print Friendly, PDF & Email
Precedente INSALATA DI QUINOA CON ASPARAGI Successivo TORTA SEMIFREDDO ALLA STRACCIATELLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.