LIQUORE ALL’ ARANCIA FATTO IN CASA

Il liquore all’ arancia fatto in casa , chiamato anche arancello è buonissimo ed è un’ ottima idea per non buttare le bucce delle arance , infatti lasciandole in infusione con l’ alcool rilasciano i loro oli essenziali che si mescolano con l’ alcool stesso , in questo modo gli donano sapore e aroma , per questo motivo le bucce devono macerare nell’ alcool per 30 giorni . Tempo e pazienza vi ripagheranno con un gusto intenso da fare invidia a tutti i vari liquori in commercio . Attenti a quale arance utilizzate , non devono essere trattate in superfecie . Vi consiglio di provare anche il liquore al limone o limoncello anche questo è semplicissimo da preparare e buonissimo

Liquore all' arancia fatto in casa

Arancello – Liquore all’ arancia fatto in casa

INGREDIENTI:
1l di alcol puro al 95°
1l d’ acqua
700g di zucchero
6 arance (la buccia non deve essere trattata)

PREPARAZIONE :
Lavare bene le arance eliminado tutte le impurità con uno spazzolino , asciugarli bene e togliere la buccia
In un contenitore mettere le bucce delle arance e lasciarle macerare nell’ alcool per 30 giorni , in un luogo fresco , lontano dalla luce diretta e da fonti di calore , mescolando ogni tanto.
Trascorso questo tempo mettere in una pentola lo zucchero con l’ acqua e traferirla sul fuoco fino a raggiungere il bollore , adesso fare raffreddare completamente lo sciroppo .
Filtrare l’ alcool con un panno da cucina ( lavato senza ammorbidente ) e unirlo con lo sciroppo , mettere in liquore ottenuto direttamente nelle bottiglie , chiuderle e farle riposare per altri 15-20 giorni .
Trascorso questo tempo potete finalmente gustare il vostro arancello fatto in casa

GUARDA ANCHE:

COME FARE IL LIMONCELLO IN CASA

POLVERE DI ARANCE un’ altra ottima idea per utilizzare la buccia delle arance , otterrete un ottimo aroma tutto naturale , perfetto per torte dolci e salate

PROPRIETA’ BENEFICHE DELLE ARANCE

TORTA ALL’ ARANCIA SENZA UOVA E BURRO

Torna all’ HOME PAGE cliccando QUI

aaaaaa

Print Friendly, PDF & Email
Precedente UOVA IN CAMICIA AL POMODORO Successivo PASTA CON POLLO AL CURRY

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.