LA CASETTA DI PAN DI ZENZERO – ricetta di natale

La casetta di pan di zenzero è un dolce di Natale fra i più tipici e anche scenografici, comune sia nel Nord America che nei paesi del nord Europa. Bisogna preparate un impasto con zenzero, cannella, miele e altri ingredienti, viene formata una casetta da decorare con la glassa alla quale si aggiungono coloranti e tanto amore e fantasia! Ecco la ricetta :

INGREDIENTI PER LA CASETTA:

400 gr di farina
2 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
130 gr di burro
150 gr di zucchero
150 gr di miele
1 uovo

PER LA GLASSA:
200g di zucchero a velo
1 albume

coloranti alimentari

3cucchiai di zucchero per incollare la casa(facoltativo)

PREPARAZIONE

Per prima cosa vi consiglio di disegnare i vari componenti della casetta su del cartoncino(io ho utilizzato quello del panettone) e ritagliarlo, in questo modo sarà tutto più semplice

Mettere tutti gli ingredienti dentro una ciotola e impastare  per un paio di minuti con la punta delle dita finchè non avrà la consistenza simile a quella della pasta frolla, avvolgere la palla dentro la pellicola e fare riposare in frigo per 1 ora

Adesso stendere la pasta con il mattarello, non deve essere troppo sottile, e ritagliare la base della casetta(io l’ ho fatta rotonda) e i vari pezzi della casa (a me è avanzata un pò di pasta e ho fatto qualche biscottino). Cuocere in forno su delle teglie foderate di carta forno per 10 minuti a 180°. Fare raffredare completamente prima di staccarli

Preparare la glassa: mettere in una ciotola l’ albume montandolo a neve ferma e aggiungere a poco a poco lo zucchero a velo, mettere un pò di glassa in piccole ciotoline, aggiungere i coloranti alimentari e mescolarli

Adesso si utilizza la fantasia, decorate i vari pezzi della casetta come più vi piace, utilizzate i colori che preferite, potete aggiungere di tutto: caramelle, confetti, cioccolatini etc…e fare asciugare la glassa per 3-4 ore

Adesso bisogna comporre la casetta, ci sono diversi modi per farlo: il metodo più utilizzato è quello con la glassa, in quel caso bisogna preparare altra glassa nello stesso modo in cui avete fatto quella delle decorazioni, c’ è chi invece utilizza la colla di pesce, io  ho utilizzato lo zucchero caramellato, questo procedimento è un pochino pericoloso perchè potete ustionarvi quindi fate molta attezione. Mettete 3 cucchiai di zucchero in un pentolino, accendete il fuoco e aspettate che lo zucchero si sciolga e diventi colore ambra, adesso dovete essere velocissimi nel mettere il caramello nei bordi perchè si indurisce velocemente

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente VOTIAMO SONIA PERONACI DI GIALLO ZAFFERANO Successivo CANNELLONI DI CARNE - ricetta per le feste

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.