CROSTATA MORBIDA AL PISTACCHIO

La crostata morbida al pistacchio è un dolce super goloso che vi conquisterà. E’ fatta con una base morbida al posto della classica pasta frolla, io ho utilizzato lo stampo furbo in cui restano i bordi alti, se non lo avete vi basterà scavare la parte centrale, successivamente si utilizza una bagna analcolica semplicissima e delicata fatta solo di acqua, latte e zucchero, infine viene farcita con una golosa crema al mascarpone e pistacchio, potete inoltre decorarla come preferite, io ho utilizzato scaglie di cioccolato al latte, cuoricini di cioccolato bianco e granella di pistacchi.

crostata morbida al pistacchio
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    10-12 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

INGREDIENTI PER LA BASE

  • Farina 150 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Zucchero 120 g
  • Uova 3
  • Olio di semi di girasole 80 ml
  • Lievito in polvere per dolci 2 cucchiaini
  • Sale 1 pizzico

INGREDIENTI PER LA BAGNA

  • Latte 50 ml
  • Acqua 50 ml
  • Zucchero 30 g

INGREDIENTI PER LA CREMA

  • Pasta di pistacchi 100 g
  • Mascarpone 250 g
  • Panna fresca liquida 150 ml
  • Zucchero a velo 50 g

Preparazione

  1. crostata morbida al pistacchio
    • PREPARARE LA BASE: montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungere sempre mescolando prima l’ olio, poi il latte, un pizzico di sale, infine incorporare con una spatola con movimenti circolari dall’ alto verso il basso la farina setacciata con la fecola e il lievito,versare il composto ottenuto in una tortiera con lo stampo per crostata morbida precedentemente oleato e infarinato. Cuocere la base in forno a 160° per circa 30 minuti, trascorso questo tempo farla raffreddare completamente.
    • PREPARARE LA BAGNA: in un pentolino mettere l’ acqua con lo zucchero e il latte, portare a bollore e fare raffreddare.
    • PREPARARE LA CREMA: in una ciotola mescolare il mascarpone con la pasta di pistacchi, lo zucchero a velo e la panna, mescolare con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema abbastanza densa.
    • ASSEMBLARE LA TORTA: inzuppare la base con la bagna analcolica, aggiungere la crema e livellare bene con una spatola dentellata, infine decorarla e conservarla la crostata morbida al pistacchio in frigo per almeno due ore.
    • Torna alla HOME PAGE cliccando QUI

      Resta aggiornato con le mie ricette su INSTAGRAM e clicca su SEGUI

      Seguimi anche su FACEBOOK , clicca QUI e poi metti mi piace , resterai aggiornato con tantissime ricette

Print Friendly, PDF & Email
Precedente ROTOLO DI MELANZANE FREDDO Successivo RICETTE CON LE CILIEGIE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.