ARROSTO DI MANZO IN PENTOLA

Ecco la ricetta per preparare l’ arrosto di manzo in pentola . Con il trucco per averlo morbido e mai asciutto , durante la cottura otterrete anche una perfetta salsa per accompagnare l’ arrosto. Potete servire l’ arrosto di manzo con le patate al rosmarino , con la mia ricetta che trovate cliccando QUI saranno croccanti fuori e morbide dentro.

arrosto di manzo in pentola
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 800 g Scamone di manzo
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Olio di oliva
  • 500 ml Brodo vegetale
  • 1/2 Cipolle
  • 1 Carote
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 50 ml Vino rosso

Preparazione

    • Legare con lo spago da cucina lo scamone di manzo con il rosmarino.
    • In una pentola mettere l’ olio extravergine d’ oliva , fare rosolare per qualche minuto l’ aglio con la cipolla e la carota finemente tritati.
    • Mettere nella pentola anche la carne e farla rosolare bene da tutti i lati , formando una crosticina su tutta la carne , in questo modo tutti i succhi resteranno all’ interno lasciando l’ arrosto morbido e succoso , quindi ricordatevi di non infilzarlo per tutta la cottura.
    • Sfumare l’ arrosto con il vino ,con dire con sale e pepe, dopo 5 minuti aggiungere il brodo bollente  e proseguire la cottura per circa 50 minuti , a metà cottura la carne va girata sottosopra.
    • Quando l’ arrosto sarà pronto tagliarlo a fette sottili.
    • Preparare la salsa per accompagnare l’ arrosto frullando il sugo di cottura ottenuto.
    • Infine servire l’ arrosto di manzo ancora caldo con la salsa ottenuta e con un contorno di patate o di verdure.

    Vi consiglio di provare anche l’ arrosto di vitello al latte ( trovate QUI la ricetta) oppure l’ arrosto alla panna e funghi (trovate QUI la ricetta)

    • Torna alla HOME PAGE cliccando QUI

      Seguimi anche su FACEBOOK , clicca QUI e poi metti mi piace , resterai aggiornato con tantissime ricette

Note

Print Friendly, PDF & Email
Precedente TROFIE CON FUNGHI E SALSICCIA Successivo CRESPELLE CON FUNGHI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.