Parmigiana al forno con zucchine bollite

Una parmigiana diversa dal solito. Leggera e veloce ma sopratutto insolita. Ricetta di famiglia calabrese, è sicuramente un’ottima alternativa alle solite parmigiane.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5Zucchine
  • 700 mlPassata di pomodoro
  • 1Uova
  • 1 spicchioAglio
  • 2Pan carrè
  • 20 gPane raffermo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Erba cipollina
  • q.b.Pangrattato
  • q.b.Olio
  • 4 fetteProvola (Calabrese)
  • 30 gformaggio grattuggiato

Preparazione

  1. Come prima cosa cucinare il sugo: fate soffriggere uno spicchio d’aglio in abbondante olio di oliva, toglietelo una volta che si è dorato ed aggiungere una bottiglia da 700 ml di passata di pomodoro con l’aggiunta di basilico sul fuoco per circa 3 ore. Aggiungere acqua a mano a mano che si ritira finchè non si sarà addensato per bene.

  2. Quando la cottura del sugo è quasi ultimata, si può iniziare con la preparazione vera e propria della parmigiana. Il secondo passaggio è quello di tagliare le zucchine a cubetti (circa 4-5 zucchine) e metterle in abbondante acqua salata quando questa ha raggiungo il bollore. Farle lessare per circa 15/20 minuti (finchè non saranno morbide: fate la prova schiacciandone una con una forchetta) e poi scolarle.

  3. Mentre le zucchine sono in cottura, si possono preparare gli altri ingredienti. > Bisogna bollire un uovo e tagliarlo a pezzetti molto piccoli in modo che non sia fastidioso; > prendere due fette di pancarré e tagliare le estremità; > tagliare la provola a cubetti; >grattugiare il formaggio (o se lo avete grattugiato lo preparate in una terrina); > prendere le spezie (consiglio erba cipollina e pepe nero); > bagnare il pane raffermo e sbriciolare la mollica interna; > sale; > aglio;

  4. Una volta che è tutto pronto si può iniziare l’assemblaggio. Consiste nel mettere dell’olio in una padella e si fa soffriggere uno spicchio d’aglio che si toglierà quando sarà dorato. Si aggiungono le zucchine e, dopo averle fatte saltare, si passa ad aggiungere le due fette di pancarré sbriciolate ed il pane raffermo sbriciolato.

  5. Successivamente si aggiunge al composto 2/3 cucchiai di salsa di pomodoro e si amalgama per bene il composto.

  6. Amalgamato il composto, si spegne il fuoco e si aggiunge 3/4 di provola a cubetti e metà formaggio grattugiato. Mescolare il tutto e assaggiare per vedere se va aggiunto del sale. N.B. se vi sembra troppo liquido il composto, si può aggiungere a questo punto il pan grattato o altre fette di pancarré provate delle estremità fin quando non sarà abbastanza compatto.

  7. A questo punto si prende una teglia rotonda di circa 24 cm di diametro, si mette dell’olio sul fondo e un pizzico di pangrattato. Si rovescia il composto nella teglia e si livella per bene. Ricoprire con uno strato di salsa di pomodoro ed aggiungere la provola restante ed il formaggio grattugiato.  

  8. Far cuocere in forno preriscaldato sopra e sotto a 180°/200° per circa 30 minuti. Infine aggiungere 10 minuti di cottura con grill e quando sarà ben dorata è pronta per essere gustata.

Note

Senza categoria
Precedente Lasagne verdi agli spinaci farcite con provola e verdure senza besciamella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.