Vitello con verdure, cottura in pentola a pressione

Buongiorno a tutti! Ho rivalutato l’utilizzo della pentola a pressione che ho ormai da alcuni anni e che utilizzavo esclusivamente per preparare il lesso ed il brodo di carne, invece deve dire che è molto versatile e sopratutto dato che con la cottura dei cibi usando altri metodi le vitamine ed altre sostanze contenute possono essere perdute, quì invece vengono comunque salvate e servite a tavola senza la perdita di nutrienti. Questa è una ricetta molto semplice da preparare, il vitello poi è una carne ottima anche per i bambini, tenerissima e gustosa.

Ingredienti:

un pezzo di polpa di vitello da circa 500 gr

tre cucchiai di misto per soffritto (carote, cipolla e sedano ben tritati)

300 gr di polpa di pomodoro

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

sale q.b.

un cucchiaino da tè di rosmarino secco o un rametto intero fresco

Procedimento:

Ponente l’olio extravergine d’oliva sul fondo della pentola a pressione e scaldatelo con il soffritto, appena si cominciano a vedere le bollicine, mettetevi la carne e rigiratela spesso per farla scottare leggermente, togliere dal fuoco ed aggiungere la polpa di pomodoro, il rosmarino, un po’ di sale e rimettere a fuoco medio, chiudere la pentola con il suo coperchio e lasciare che arrivi in pressione, dal momento del sibilo, abbassare il fuoco se è troppo alto e lasciar cuocere per 25/30 minuti. Togliere la carne una volta scesa la valvola di sicurezza dal coperchio, addensate a caldo il sugo aggiungendo un cucchiaio di maizena e lavorandolo con una frusta direttamente nella pentola, spegnete una volta ottenuto un sughetto denso. Ora tagliate la carne a fettine o a bocconcini e servitela in un piatto da portata coperta dal sugo di verdure ben calda.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

2 thoughts on “Vitello con verdure, cottura in pentola a pressione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*