Orecchiette allo zafferano con porri e peperoni

 

E’ domenica…. sono a casa da sola, senza orari per il pranzo che dev’essere in tavola entro le 12.30, oggi allora mangio quello che mi va e all’ora che più mi aggrada quindi…. mi viene in mente che pochi giorni fa ho comperato delle orecchiette fresche, magari un bel primo piatto oggi me lo faccio e come lo condisco? Non ho voglia di sugo al pomodoro, ne ho invasato talmente tanto in questi giorni che davvero non posso nemmeno guardarlo, allora che ci metto? Poi, un’idea: e se condissi le orecchiette con zafferano, peperoni, porri e crema di latte? Tanto porro e peperone c’è, ovviamente coltivati nell’orto di mio marito. E proviamoci, tanto mi sa che faccio pure presto…. detto fatto!! E ora, lo spiego anche a voi, davvero veloce e gustoso questo primo piatto e allegro da vedere con i suoi colori!

Ingredienti per due persone:

130 gr di orecchiette fresche

1 piccolo porro

mezzo peperone

150 ml di crema di latte o panna da cucina fluida

1 punta di zafferano in polvere

sale e pepe q.b.

Procedimento:

Tagliate a rondelle sottili il porro, e fatelo stufare in poca acqua finchè sarà ben tenero, aggiungetevi poi il peperone tagliato a dadini piccoli, insaporite insieme le due verdure con un po’ di sale. Cuocete le orecchiette parzialmente (circa 4-5 min)  in acqua bollente salata e mentre cuociono prelevate un mestolino di acqua di cottura, ponetela in una padella e scioglietevi lo zafferano in polvere, quando alle orecchiette mancherà un paio di minuti per completare la loro cottura scolatele e fatele saltare nella padella con lo zafferano finchè termineranno la cottura. Toglietele dalla padella con l’aiuto di una schiumarola le orecchiette e ponete su un piatto da tenere in caldo, avrete avanzato un po’ di liquido con lo zafferano quindi procedete subito a versare della panna da cucina piuttosto liquida, circa 100 ml o 5 cucchiai di crema di latte ed amalgamare bene, aggiungete poi le verdure ed a questo punto condite le orecchiette, completare spolverando con un po’ di pepe.