Zucchine e cipolle sottovetro

con questa semplice ricetta potrete conservare zucchine e cipolle sottovetro per i mesi invernali e sarà comodo poi prendere il barattolo dalla dispensa e consumare la verdura preparata durante la stagione estiva.

E rieccomi al mio piccolo blog, ho sempre mille impegni che mi tengono lontana per diversi giorni ma appena posso una sbirciata la metto, inoltre mi arrivano molte verdure dall’orto ed è un peccato lasciarle nel frigo per giorni per poi accorgersi che sono da buttare quindi ho preso la ricetta di un’amica del forum di Giallo Zafferano, molto veloce e semplice da eseguire, cose che ultimamente per me sono fondamentali, e vi presento un composto di zucchine e cipolle, ottime come antipasto o come contorno e per accompagnare carni lesse.

Ingredienti:

1 kg di zucchine piccole

3 spicchi d’aglio

3 cipolle medie

2 1/2 bicchieri di olio extravergine d’oliva

2 bicchieri d’aceto bianco

3 cucchiai di sale grosso

10 foglie di basilico fresco

Procedimento:

Tritate finemente insieme la cipolla, l’aglio ed il basilico, pulite e spuntate le zucchine e affettatele a rondelle fini. Trasferite tutti gli gli ingredienti ( zucchine,sale, olio, aceto, trito, ecc) in una pentola a freddo, fate andare a fuoco lento e al momento dell’ebollizione lasciate bollire per 5 minuti. Fate poi raffreddare ed invasate utilizzando vasi ermetici. Vi consiglio però di porre a bollire gli stessi in pentole coperti d’acqua, facendo attenzione ad aver chiuso perfettamente il coperchio dei vasi, bolliteli per almeno 15 min lentamente, poi lasciateli raffreddare nella pentola, quando saranno andati sottovuoto asciugate li e ponete in dispensa lontano da luce e fonti di calore. Con questa ricetta partecipo al contest di Laura “La sfida di luglio”!