Dolcetti di sfoglia

Dopo alcuni giorni di latitanza, vi voglio presentare dei dolcetti di sfoglia che ho fatto in occasione della visita di una cara amica e della sua bimba, la quale mi ha mandato un sms all’ora di pranzo, per il primo pomeriggio, quindi, mi sono subito recata al super, ho preso una confezione di pasta sfoglia, della ricotta e….. sotto con l’esperimento che, devo dire, è riuscito.In casa avevo anche un vasetto di Nocciolata della Rigoni di Asiago, che ho utilizzato, che bontà! Dato che questi dolcetti sono davvero veloci da realizzare, partecipo al contest indetto da Alessia del blog timo e maggiorana.

Ingredienti

250 gr di pasta sfoglia

100 gr di ricotta

2 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di gocce di cioccolato

alcuni cucchiaini di Nocciolata Rigoni di Asiago  

Procedimento

Srotolate la pasta sfoglia, e accendete il forno a 200°, con uno stampino tondo del diametro di circa 5-6 cm, ricavatene alcuni dischetti una ventina circa, alla fine realizzerete circa 10-12 dolcetti , preparate il ripieno di ricotta in questo modo: lavorate un minuto la ricotta con lo zucchero, poi unitevi le gocce di cioccolato amalgamando bene il tutto. In metà di questi dischetti di sfoglia mettete al centro un cucchiaino da tè di nocciolata,  nell’altra metà un cucchiaino di ripieno ricotta.  Ora, con un dito o con un pennello da cucina, bagnate i bordi dei dischetti vuoti, posizionateli sopra ad ogni dischetto col ripieno facendo aderire bene, infornate a circa 200° per 15 minuti. Servite spolverati di zucchero al velo quelli col ripieno di ricotta, mentre gli altri alla nocciolata, spolverati di cacao in polvere zuccherato. Ho servito il tutto accompagnato da un tè ai frutti di bosco.

Ho iniziato alle 14.48, aprendo la confezione di pasta sfoglia e, sfornato alle 15.22. Un minuto per spolverare la superficie dei dolcetti e…. serviti!