Biscotti ai fiocchi d’avena

questi biscotti ai fiocchi d’avena sono davvero eccezionali, ricchi e profumati daranno una marcia in più per affrontare la giornata.

Ok, non è il periodo per consumare piatti calorici o troppo nutrienti ma dato che adoro i biscotti ai cereali e dato che avevo in casa un pacchetto di crusca d’avena del Molino Chiavazza mi son detta “perchè non provare a realizzarli?”

quindi cerca che ti ricerca ho trovato in GZ la ricetta, alla quale ho aggiunto dello zenzero in polvere della Ferri “I gusti Vegetali” e dell’ uvetta.

non sono riusciti bene nella forma, dovevano essere più spessi, i miei invece si sono quasi squagliati che sembravano delle cialde, ma nonostante ciò in due giorni sono stati divorati perciò ve li propongo, magari a qualcuno di voi riescono meglio, intendo come consistenza perchè per il gusto non ho dubbi, profumati e croccanti, saranno di certo ottimi!

Ingredienti:

250 gr di fiocchi d’avena

125 gr di burro

125 gr di zucchero

1/2 bustina di lievito per dolci

la buccia di un limone grattugiata

una punta di cucchiaino da caffè di cannella

una punta di cucchiaino da caffè di zenzero il polvere (ditta Ferri)

50 gr di mandorle

50 gr di uvetta

1 pizzico di sale

1 uovo intero ed un tuorlo

Procedimento:

Mettete in ammollo l’uvetta in acqua calda. In una capiente ciotola, versate i fiocchi d’avena con il burro morbido, poi lo zucchero e la granella di mandorle, mescolate un paio di volte ed aggiungete l’uovo intero ed il tuorlo, la buccia del limone grattugiata, lo zenzero in polvere che, come l’uvetta ben strizzata, in questo caso è facoltativo ma da quella marcia in più, e la cannella, per ultimo il lievito. Amalgamare bene il tutto, formare un’impasto ben omogeneo, foderare una placca da forno con carta forno, e, con le mani inumidite formate delle palline e ponete sulla placca distanziandole almeno di 5 cm una dall’altra in quanto in cottura si appiattiscono e potrebbero attaccarsi l’un l’altra. Infornate a 180° a forno già caldo, per 20 minuti e sfornare ben dorati. Con questa ricetta partecipo al contest biscottoso di  Giulia&Giulia e In cucina per Caso!!