Radicchio rosso stufato

radicchiostufato

 

Ed eccoci di nuovo con un contorno di stagione: il radicchio rosso stufato! Sabato ne ho preso in gran quantità, questo è della varietà precoce; a casa il radicchio è molto apprezzato sia per farci il risotto, sia per un buon contorno a crudo o cotto, eccovi dunque la mia versione stufata, veloce e semplice da preparare sarà un’ottimo contorno che accompagnerà il vostro secondo piatto, 😉 !

Ingredienti:

4 – 5 cespi di radicchio rosso precoce

5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

50 ml circa di vino rosso

sale q.b.

Procedimento:

Mondate e lavate bene le foglie di radicchio, poi sgocciolatele utilizzando più volte la centrifuga asciuga-verdure. Iniziate a tagliare con un coltello nel senso della lunghezza, riducendole in tre o quattro parti. Scaldate l’olio in una pentola a bordi bassi o una padella e mettete anche il radicchio a rosolare, lasciando poi cuocere a fuoco basso, se vi sembra tutto troppo asciutto aggiungete tre o quattro cucchiai d’acqua, a metà cottura aggiungetevi il vino ed il sale, il vostro contorno sarà pronto quando con una forchetta passerete la costa del radicchio con facilità. E buon appetito a tutti!

 

radicchiostufato1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

2 thoughts on “Radicchio rosso stufato

  1. Le verdure stufate sono apprezzate per le diete e fanno molto bene sono leggerissime.
    Hai fatto bene a ricordarlo.
    Un abbraccio stretto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*