Mini bavaresi alle fragole

la bavarese alla fragola è un’ottimo dessert da proporre durante il periodo estivo, sia come dopocena che come intermezzo della giornata per rinfrescarsi un po’.

Fa caldo….. taaanto caldo….. è arrivata l’estate senza ombra di dubbio perciò, chi ha voglia di accendere il forno? Proprio no, non ce la potrei fare, mi squaglierei come un gelato però, quelle fragole prese al mercato che ci posso fare?

Macedonie, al naturale, questo buonissimo e goloso frutto è davvero versatile perciò cerca e ricerca ho trovato una ricetta adatta a chi desidera qualcosa di fresco a fine pasto, poco calorico e carino anche da vedere.

Non ci vuole molto per preparare queste mini bavaresi provatele, le dosi sono per quattro persone!

Ingredienti:

400 gr di fragole lavate e mondate

150 ml di panna fresca

80 gr di zucchero di canna

15 gr di fogli di colla di pesce (per gelatina)

Procedimento:

Mettete in una ciotola i fogli di gelatina ad ammollare in acqua fredda, quando saranno morbidi metteteli in un’altra ciotola con 7-8 cucchiai di acqua calda a sciogliere. Frullate bene le fragole pulite e mondate, aggiungete lo zucchero e la gelatina sciolta, mescolando molto bene, montare la panna ed incorporarla delicatamente al composto di fragole. Versate quindi in quattro stampi individuali, anche quelli in alluminio per la creme caramel vanno bene, porre in frigo almeno tre ore prima di servire. Delicate e golose, provate! 😉

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

5 thoughts on “Mini bavaresi alle fragole

  1. Ciao Maria Elena, grazie per il tuo commento! Buon week end anche a te! 😉

  2. Stasera le proverò! volevo servirle con della macedonia e un pò di panna, devono essere buonissime! grazie 😉

  3. Grazie a te Ilaria, mi lusinga se proverai a farle. Puoi anche metterle in coppette individuali, e dopo le tre-quattro ore di frigo, guarnisci con panna montata e gocce di cioccolato! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*