Gelati alla frutta casalinghi

i gelati alla frutta casalinghi sono un modo spiritoso e colorato per proporre d’estate la frutta ai nostri bambini che si divertiranno ad assaporarli, golosi e colorati saranno apprezzati anche dai grandi 😉

Con questo caldo ci vuole proprio qualcosa che rinfreschi e disseti così mi sono cimentata in questa impresa, non perchè siano difficili da fare, tutt’altro ma, è la prima volta che provo a fare dei gelati fatti in casa non avendo una gelatiera.

Avevo in mente da qualche giorno di provare ad utilizzare la frutta che magari resta in bellavista per alcuni giorni, poi le fragole, le ultime del mio giardino, ci stavano bene perciò mi son buttata e, anche se c’è ancora molto da imparare sui gelati, devo dire che non erano niente male anzi, poco dolci e davvero dissetanti, poi del tutto naturali, provate!

Ingredienti:

300 gr di fragole pulite e mondate

3 kiwi

4 cucchiai di zucchero fine

150 ml di panna fresca

Procedimento:

Frullare finemente le fragole, aggiungetevi due cucchiai di zucchero ed amalgamare, fate lo stesso con i kiwi in un’altra ciotola. Montate bene la panna dividendola in due parti, una mettetela in frigo, l’altra aggiungetela al frullato di fragole e con l’aiuto di un cucchiaio riempire fino a metà degli stampini da gelati o ghiaccioli, mettete nel freezer. Quando si sarà ben solidificato preparate l’altro composto di kiwi,  incorporando la restante panna montata bene. Riempite con la crema di kiwi così ottenuta, il resto delle formine da gelati, mettete lo stecco in legno o, quelli in genere già in dotazione con gli stampi e porre nuovamente in freezer. Una volta ben gelati potrete consumarli per coccolarvi o rinfrescarvi, per sformare vi consiglio di passare una pezza umida di acqua tiepida all’esterno di ogni formina, i gelati usciranno più agevolmente. 😉

Anche questa ricetta partecipa al contest di Vicky e Tina in collaborazione con Casa Bianca Piacenza

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

6 thoughts on “Gelati alla frutta casalinghi

  1. Vicky troppo buona!!! Comunque non sono tanto male, certo rispetto ai gelati artigianali o confezionati c’è un abisso ma, erano dissetanti davvero!!

  2. Grazie Silvia carissima, sei sempre presente e carina! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*