Fusilli con bottarga e zafferano

fusillizafferanoebottarga

Ed eccoci alla seconda tappa del contest #girodeiprimi di Pasta di Canossa con  La Melagrana food creative idea, ed ecco i fusilli con bottarga e zafferano ispirati ad una fantastica regione: la Sardegna. Qualche anno fa ho visitato una minima parte di questa nostra isola, ci vorrebbe un mese per poterla vedere tutta! Porto Torres, Alghero, Asinara, La Pelosa, Caprera, ed ho visto ancora poco! Ecco allora che tra le cose che abbiamo portato a casa c’era un barattolo di bottarga e un po’ di zafferano ovviamente già consumato a suo tempo ma, perchè non rifarla? E quì ci si mette ai fornelli per saltare un’ottima pasta!

Ingredienti per due persone:

130 gr di fusilli Pasta di Canossa

mezzo cucchiaino da caffè di zafferano

1 cucchiaio di bottarga

olio evo

sale q,b,

1 spicchio d’aglio

Procedimento:

Mettete a bollire dell’acqua per la pasta, salatela a piacere. Quando bolle tuffatevi i fusilli e fateli cuocere per 5 minuti, nel frattempo in una padella scaldate l’olio con lo spicchio d’aglio facendolo imbiondire, spostare poi fuori dal fuoco la padella, togliete l’aglio e aggiungetevi tre-quattro cucchiai d’acqua di cottura della pasta e anche lo zafferano, amalgamando bene il tutto. Trascorsi i cinque minuti scolate la pasta e fatela saltare nella padella per altri due minuti. Servite poi ben calda spolverando la superficie con la bottarga. Buon appetito! 😀

fusillizafferanoebottarga1

Con questa ricetta partecipo al contest #girodeiprimi indetto da La Melagrana – Food Creative Idea e Pasta di Canossa.

contestpastadicanossa

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*