Coppette leggere alle fragole

queste coppette alle fragole sono davvero leggere nonostante il loro aspetto cremoso e goloissimo,  infatti sono a base di yogurt e questo ne fa una coccola che possiamo regalarci senza troppi sensi di colpa.

Non so da voi ma quì è arrivato un caldo africano, l’avevano annunciato ma così in fretta non credevo arrivasse.

Vorrei uscire a passeggio con il piccolo ma mi sembra di farlo soffrire uscendo, in casa almeno fa un po’ più fresco perciò, mentre ora fa un pisolino vi racconto cosa ho preparato di davvero leggero e fresco come fine pasto.

Le fragole piacciono a tutti, io ho un piccolo pezzetto di giardino in cui crescono copiose da tre anni perciò o al naturale o con zucchero e limone o con dessert come questo vanno a nozze in famiglia. Con questa ricetta partecipo al contest del blog “L’amore in cucina”!

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di yogurt bianco cremoso

300 gr circa di fragole

3 cucchiai di zucchero fine

Procedimento:

Lavate e mondate le fragole, asciugatele con carta casa e frullatele finemente aggiungendo anche lo zucchero. Metà di questo frullato di fragole mescolatelo bene allo yogurt che avrete messo in una terrina. Dividete lo yogurt in quattro coppette, cercate di fare un buco aiutandovi con un cucchiaio al centro e ponetevi due cucchiai di frullato di fragole rimasto, con uno stuzzicadenti potete fare dei “raggi” al centro. Ponete in frigo e servite a fine pasto o come merenda. 😉

Gusto sì ma poche calorie!

Ieri ho voluto provare questi semplicissimi ma sfiziosi bocconcini, li ho fatti utilizzando del formaggio light cremoso e della bresaola, la quale mi risulta sia tra gli affettati la più magra e allora…… evvai pure con la bresaola! Mi sono accorta che anche con poche calorie il gusto c’è e quindi, non si deve rinunciare ad esso solo per attuare diete restrittive o un fai da te a pane ed acqua. Inoltre, sono carini da presentare anche come antipasto.

Ingredienti

6 fette di bresaola                                                                                                                                 100 gr circa di formaggio light spalmabile                                                                                       5 fili di erba cipollina

Procedimento

Lavorate il formaggio in una terrina, aggiungendo l’erba cipollina tagliata finemente con l’aiuto di una forbice da cucina, in modo da ottenere una crema. Tagliate a metà le fette di bresaola, aggiungete ad ogni metà un cucchiaino da tè di crema al formaggio e date la forma di una pallina, disponete in un piatto e consumate spolverate di altra erba cipollina tritata.   Con questa ricetta partecipo al contest di bietolina in cucina.