Biscotti al burro di arachidi

biscottiburroarachidi2

Particolari e golosi questi biscotti al burro d’arachidi o peanut butter cookies sono anche davvero semplici da realizzare. Da diverso tempo avevo adocchiato il vasetto di burro d’arachidi ogni volta che andavo al supermercato ma non mi decidevo ad acquistarlo, un po’ perchè non avevo idea su come utilizzarlo e un po’ perchè, in verità, questo burro è molto calorico e ricco di grassi derivati appunto dalla lavorazione delle arachidi, in America se ne fa un largo uso per i sandwich,viene spalmato un po’ ovunque ci sia del pane in cassetta, come ingrediente in diverse preparazioni e in alcuni dolci ed ecco allora che la curiosità ha preso il sopravvento e…. burro d’arachidi adesso ti cucino io!!!

Ingredienti:

60 g di burro

125 g di zucchero di canna

150 g di burro di arachidi

un tuorlo d’uovo

110 g di farina  00

un pizzico di sale

un pizzico di bicarbonato

un cucchiaino da caffè di lievito per dolci

 

Procedimento:

In una terrina a sponde alte versate lo zucchero con il burro d’arachidi ed il tuorlo mescolando bene, aggiungere ora il burro fuso e tiepido amalgamandolo bene al resto. Aggiungere la farina setacciata con il lievito ed il bicarbonato e il sale, sempre mescolandola al composto di burro e zucchero, amalgamare bene il tutto, formare una palla che, rivestita di pellicola, metterete a riposare per due ore in frigo. Passato il tempo di riposo togliete la pasta dal frigo e formate delle palline di circa tre cm di diametro, appoggiatele distanziate una dall’altra sopra la placca del forno in cui avrete steso un foglio di carta forno, con una forchetta schiacciate delicatamente le palline in verticale ed orizzontale creando un’ effetto griglia sulla superficie di ogni biscotto. Cuocete in forno già caldo a 180° per 15 minuti, lasciate raffreddare bene prima di consumarli perchè così si induriscono, sono molto friabili e si sciolgono in bocca! 😉

Ricetta trovata nel web: pronto in tavola!

biscottiburroarachidi1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*