liquore finocchietto selvatico

liquore finocchietto selvatico

ricetta liquore finocchietto selvatico

Buongiorno a tutti, era da tempo che volevo preparare questo bellissimo liquore finocchietto selvatico.

Questa pianta nasce in modo spontaneo e si raccoglie da fine agosto e per tutto il mese di settembre.

Questo liquore è un ottimo distillato, molto semplice nella preparazione e consigliato dopo un pranzo oppure

una cena molto ricca perchè aiuta  la digestione.

liquore finocchietto selvatico

Ingredienti:

1 recipiente a chiusura ermetica,

1 bottiglia a chiusura ermetica,

1 litro di alcool per alimenti a 90°,

1 litro d’acqua minerale naturale,

1 kg. di zucchero semolato,

1 mazzo di finocchietto selvatico ( in alternativa 140 gr. di finocchiella)

Preparazione:

Inserite nel recipiente a chiusura ermetica il finocchietto selvatico in infusione insieme all’alcool.

Chiudete e lasciate riposare per 20 giorni alla luce agitando di tanto in tanto.

Trascorso il tempo di riposo, inserite in una pentola lo zucchero con l’acqua e portate a ebollizione.

Dal momento del bollore fate cuocere per altri 15 minuti mescolando continuamente.

Poi fate raffreddare completamente, versate nell’alcool, mescolate e filtrate il tutto.

Imbottigliate il liquore  in bottiglia a chiusura ermetica, fate riposare per 7 giorni in un luogo fresco e al buio.

Prima di consumare inserite in frigorifero per qualche ora.

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest  google+1 e sul canale youtube 

Precedente pasta pomodoro besciamella prosciutto Successivo salsa sciue sciue

4 thoughts on “liquore finocchietto selvatico

Lascia un commento