SPAGHETTI DI ZUCCHINE CON CREMA DI ASPARAGI E BASILICO E UOVO BARZOTTO

Quando ho ideato questo piatto stavo cercando un modo per mangiare un piatto ultra light ma con gusto.

Immaginatevi un misero uovo sodo abbinato a due zucchine bollite e tre gambi di asparagi…

Con questi spaghetti di zucchine, ho cercato di valorizzare gli ingredienti con una ricetta originale e direi che il risultato mi ha soddisfatta.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 porzione
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Uova 1 o 2
  • Zucchina 1
  • Asparagi 4/3
  • Basilico 3/4 foglie
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Per iniziare, pulire gli asparagi rimuovendo la parte dura e farli bollire per circa 10 minuti.

    Nel frattempo, temperare la zucchina con l’apposito strumento e cuocere gli spaghetti alla piastra sempre per circa 10/15 minuti.

    Portare a bollore dell’acqua e buttare le uova per 5 minuti e 30 secondi.

    Dopodichè, scolare gli asparagi, frullarli insieme al basilico, olio evo, sale e pepe.

    Quando le uova saranno pronte, sciacquarle velocemente sotto l’acqua fredda e spellarle, avendo cura di non rompere l’albume.

    Infine, versare la crema di asparagi sulle zucchine, mescolare e impiattare ponendo sopra l’uovo, cospargendolo con un pizzico di sale e una generosa spolverata di pepe.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Piatto unico, Ricette di verdura, Ricette light

Informazioni su sedanocarotacipolla

Fino ai vent'anni non mangiavo niente. Solo pasta al pomodoro e bistecca. Niente verdure, formaggi, legumi... Poi ho deciso di andare a convivere e ho iniziato a pensare che non potevo far morire di fame quel poveretto del mio compagno :') Così ho iniziato a sperimentare qualche ricetta, abbinare gli ingredienti in modo creativo e soprattutto ho cominciato ad assaggiare. Mi si è aperto un mondo: la cucina ora è il posto dove mi rilasso dopo una giornataccia al lavoro, dove fantastico e provo nuovi piatti e gusti.

Precedente ZUPPETTA DI PESCE PICCANTE Successivo BISCOTTI AL CIOCCOLATO

Lascia un commento