RISOTTO CON CREMA DI ASPARAGI E ROBIOLA STAGIONATA

Un riso super cremoso e saporito. Se ci sono le verdure è light? :’)

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Riso 300 g
  • Asparagi 200 g
  • Robiola stagionata 180 g
  • Brodo vegetale 1 l
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • Scalogno 1/2
  • Sale
  • Pepe
  • Erbe aromatiche
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Partiamo sbollentando gli asparagi già puliti per una decina di minuti. Scolarli e frullarli con poca acqua di cottura, fino ad ottenere una crema liscia.

    Dopodiché, tritare lo scalogno, soffriggerlo con olio evo e aggiungere il riso che dovrà tostare per un paio di minuti. Sfumare con il vino e cuocere per il tempo indicato, allungando con il brodo.

    Verso metà cottura, aggiungere la crema di asparagi, salare e pepare.

     

    Quando il riso è pronto (dev’essere leggermente al dente), toglierlo dal fuoco, aggiungere la robiola a tocchetti e un giro d’olio e mantecare fino a che non sarà cremosissimo. A piacere profumare con erbe aromatiche.

    Servire fumante.

Note

Primi piatti, Ricette di verdura

Informazioni su sedanocarotacipolla

Fino ai vent'anni non mangiavo niente. Solo pasta al pomodoro e bistecca. Niente verdure, formaggi, legumi... Poi ho deciso di andare a convivere e ho iniziato a pensare che non potevo far morire di fame quel poveretto del mio compagno :') Così ho iniziato a sperimentare qualche ricetta, abbinare gli ingredienti in modo creativo e soprattutto ho cominciato ad assaggiare. Mi si è aperto un mondo: la cucina ora è il posto dove mi rilasso dopo una giornataccia al lavoro, dove fantastico e provo nuovi piatti e gusti.

Precedente RISOTTO AI PORCINI E PROFUMO DI AGLIO NERO

Lascia un commento