RISOTTO ALLO SCALOGNO E ROSMARINO CON PIMENTON AFFUMICATO

Questo risotto allo scalogno e rosmarino con pimenton affumicato, presenta sapori semplici e tradizionali mescolati con il gusto deciso del pimenton de la vera.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 Porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 240 g
  • Scalogni piccoli 2
  • Rosmarino 4/5 rametti
  • pimenton de la vera (oppure paprika affumicata) 2 cucchiaini
  • Parmigiano reggiano 100 g
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Brodo vegetale 1 l
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Per cominciare, tritare lo scalogno e rosolarlo con un filo di olio evo.

    Dopodichè, aggiungere il riso e tostarlo per qualche minuto, unire anche il rosmarino e sfumare con il vino bianco.

    Proseguire la cottura per il tempo indicato dalla confezione, allungando eventualmente con il brodo, salare e pepare.

    Qualche minuto prima del termine della cottura, spegnere il fuoco e mantecare unendo il parmigiano reggiano grattuggiato.

    Infine, con l’aiuto di un colino, spolverare il risotto con il pimenton de la vera.

Note

Primi piatti

Informazioni su sedanocarotacipolla

Fino ai vent'anni non mangiavo niente. Solo pasta al pomodoro e bistecca. Niente verdure, formaggi, legumi... Poi ho deciso di andare a convivere e ho iniziato a pensare che non potevo far morire di fame quel poveretto del mio compagno :') Così ho iniziato a sperimentare qualche ricetta, abbinare gli ingredienti in modo creativo e soprattutto ho cominciato ad assaggiare. Mi si è aperto un mondo: la cucina ora è il posto dove mi rilasso dopo una giornataccia al lavoro, dove fantastico e provo nuovi piatti e gusti.

Precedente FILETTO DI MANZO CON SCAMORZA, TREVISANA E CIPOLLE Successivo GRANO CON VERDURE ESTIVE E CURCUMA

Lascia un commento