INSALATA DI CECI E POLLO AL CURRY

Ecco una delle mie ultime lunch box, comodissima da portare in ufficio e super light.

Ricordatevi sempre che un piatto, non deve essere solo dietetico, ma deve anche avere la giusta quantità di carboidrati, proteine e grassi e deve sempre contenere una generosa porzione di verdura.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 Persona
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Petto di pollo 70 g
  • Ceci 50 g
  • Insalata (a piacere)
  • carota 1
  • Avocado 1/2
  • Scalogno
  • Rosmarino
  • Curry
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Peperoncino secco

Preparazione

  1. Premessa: non ho inserito nella preparazione i tempi di cottura dei ceci, perchè potete utilizzare quelli che preferite. Io personalmente preferisco quelli secchi, che lascio ammollare 12 ore e faccio bollire per 1 h e mezza con un rametto di rosmarino.

    Per prima cosa, tagliare il pollo a bocconcini e tritare lo scalogno. Soffriggerlo con pochissimo olio e unire la carne. Allungare con acqua o brodo per non fa asciugare e cuocere per circa 20 minuti. Aggiungere sale, pepe, peperoncino e il curry.

    Nel frattempo, grattuggiare la carota e tagliare a listarelle l’avocado.

    Comporre il piatto unendo tutti gli ingredienti preparati in precedenza e l’insalata; condire con un filo d’olio ed eventualmente ancora poco sale.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Lunch Box, Piatto unico, Ricette di carne, Ricette light

Informazioni su sedanocarotacipolla

Fino ai vent'anni non mangiavo niente. Solo pasta al pomodoro e bistecca. Niente verdure, formaggi, legumi... Poi ho deciso di andare a convivere e ho iniziato a pensare che non potevo far morire di fame quel poveretto del mio compagno :') Così ho iniziato a sperimentare qualche ricetta, abbinare gli ingredienti in modo creativo e soprattutto ho cominciato ad assaggiare. Mi si è aperto un mondo: la cucina ora è il posto dove mi rilasso dopo una giornataccia al lavoro, dove fantastico e provo nuovi piatti e gusti.

Precedente FRITTATA DI PATATE E VERDURE AL FORNO Successivo SGOMBRO CON CHIPS DI PATATE SU CREMA DI CAVOLO ROMANO

Lascia un commento