Treccia di pane all’israeliana

La treccia di pane all’israeliana è un pane morbidissimo, ben lievitato. E’ molto simile al pan brioche e può essere usato sia con il salato che con il dolce, io l’ho provato in entrambi i modi ed è buonissimo (per i golosi: provatelo con la Nutella!). La superficie è ricoperta di uno strato di semi di papavero che danno gusto e un po’ di croccantezza. E’ un pane molto facile da preparare e non vi resta che provarci!

Treccia di paneall'israeliana
Treccia di paneall’israeliana

 

Treccia di pane all’israeliana

Ingredienti per 6 persone:

  • 500 g di farina 00;

  • 15 g di lievito di birra;

  • 40 g di zucchero;

  • 2 uova + 1 tuorlo per spennellare;

  • 2 cucchiai di olio di semi di girasole;

  • 2-3 cucchiai di semi di papavero;

  • farina pe la lavorazione;

  • 1- 1,5 dl di acqua

  • sale.

Sciogliete il lievito di birra e lo zucchero in 0,5 dl di acqua a temperatura ambiente. Disponete la farina a fontana e aggiungete il lievito, l’olio e 2 uova sbattute. Cominciate con una forchetta a inglobare nel liquido la farina, appena il composto diventa duro aggiungete poca per volta dell’acqua con una presa di sale e cominciate a impastare con le mani. Se necessario aggiungete fino a 1,5 dl di acqua, poco per volta fino mentre continuate a impastare.

Lavorate bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido ed elastico. Formate una palla, spolverizzatela con la farina, posizionatela in una capiente ciotola e coprite con un panno umido. Riponete la pasta a lievitare nel forno spento e chiuso per 1 ora e mezza.

Trascorso il tempo di prima lievitazione, lavorate la pasta schiacciandola con le nocche delle mani sulla spianatoia infarinata e rimettetela a lievitare per altri 45 minuti.

Riprendete la pasta lavoratela sulla spianatoia, dividetela quindi in tre parti uguali e ottenete tre cilindri con cui formerete una treccia.

Riponete la treccia su di una teglia foderata di carta forno e fate lievitare sotto al panno umido per altri 45 minuti.

Riscaldate il forno a 200°C.

Riprendete la treccia, togliete il panno, spennellate la superficie con il tuorlo sbattuto e ricopritela di semi di papavero. Infornate a 200°C per 10 minuti, poi coprite con un foglio di carta la superficie della treccia per non farla troppo scurire e fate cuocere per altri 15 minuti a 180°C.

Quindi sfornate, lasciate raffreddare e la vostra treccia di pane all’israeliana è pronta per essere portata a tavola. Buon Appetito!

….MMMMMMmmmm YUMMY!!!

Say Yummy! è anche su Google+ , Facebook , Pinterest e Twitter

Seguitemi!!

 

Treccia di pane all'israeliana
Treccia di pane all’israeliana
Print Friendly, PDF & Email
Pane&Lievitati , , ,

Informazioni su Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Precedente Polpettone di pollo Successivo Spaghetti cremosi con broccolo romano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.