Pasta bieta e pomodorini

Preparare la pasta bieta e pomodorini è semplicissimo, non c’è bisogno di tanto tempo a disposizione ed è anche molto economica. Insomma un piatto ideale per famiglie e single e poi c’è anche la variante vegetariana!!

04 ottobre 2015-21-14-58 DSC_5929

Pasta Bieta e pomodorini

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di pasta corta;
  • 100 g di foglie tenere di bieta;
  • 150 g di pomodorini rossi;
  • 2 cucchiai di pancetta dolce a dadini;
  • 2 cucchiai di cipolla tritata;
  • 200 g di ricotta fresca;
  • olio d’oliva;
  • sale qb;
  • pepe qb

Lavate i pomodorini e la bieta, tagliate i pomodirni a metà e la bieta a strisce larghe.

Scaldate in una pentola antiaderente tre cucchiai di olio d’oliva, aggiungete la pancetta e la cipolla e fate dorare lentamente. Aggiungete i pomodorini tagliati e fate cuocere per 2 minuti a fuoco vivace, salate e pepate, aggiungete infine la bieta e appena si sarà appassita, spegnete il fuoco e tenete in caldo.

Cuocete la pasta il tempo necessario in abbbondante acqua salata. Prelevate un paio di mestoli diacqua di cottura e utilizzatela per stemperare in un piatto la ricotta fresca aggiungendo eventualmente altra acqua di cottura della pasta fino ad ottenere una cremina fluida.

Scolate la pasta e in una ciotola capiente conditela con la ricotta, mescolate bene per amalgamare il tutto. Infine unite la bieta con i pomodorini e servite calda.

Buon Appetito

Per la variante vegetariana basta eliminare la pancetta e stemperare nell’olio con la cipolla un pizzico di curcuma.

…da Say Yummy!!!

04 ottobre 2015-21-07-06 DSC_5919-2

04 ottobre 2015-21-15-16 DSC_5930
pasta bieta e pomodorini

pasta bieta e pomodorini

pasta bieta e pomodorini

Print Friendly, PDF & Email
di verdure, Primi , , ,

Informazioni su Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Precedente CAVOLETTI DI BRUXELLES CON ZUCCA E PATATE Successivo SOVRACOSCE DI POLLO ALLA BIRRA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.