Pane naan al formaggio-Ricetta indiana

Il pane naan è un pane lievitato molto diffuso in Asia, è uno dei più conosciuti e popolari in India e Afghanistan. Per la nostra cucina casalinga, oltre ad avere un buon sapore e profumo, è anche molto pratico perché viene cotto in padella in poco tempo. E specie adesso, che comincia a fare molto cald,o può essere una alternativa al pane cotto in forno. Questa versione del pane naan, più ricca del tradizionale pane naan, prevede il ripieno al formaggio.

Pane naan al formaggio
Pane naan al formaggio

Pane naan al formaggio

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di farina 00;
  • 5 g di lievito di birra disidratato;
  • 125 g di yogurt bianco intero;
  • 200 gr di formaggio cremoso (philadelphia, robiola,etc);
  • 1 dl di acqua;
  • olio d’oliva;
  • sale.

In una capiente ciotola setacciate la farina insieme al lievito di birra e al sale. Formate una fontana al centro e versateci all’interno lo yogurt e 3 cucchiai di olio d’oliva e un po’ d’acqua. Incominciate a far assorbire il liquido alla farine impastando, continuate a impastare aggiungendo acqua, poca per volta, fino a quando non avrete più farina asciutta. Lavorate l’impasto su di un piano di lavoro infarinato fino a quando non otterrete un impasto liscio e morbido. Continuate a lavorarlo per 10 minuti circa, quindi formate una palla e mettetela a lievitare nella ciotola coperta da pellicola trasparente per almeno due ore.

Trascorso il tempo di lievitazione dividete l’impasto in 4 parti uguali. Stendete con un matterello su un piano infarinato quattro sfoglie sottili. Distribuite al centro di ciascun disco un quarto del formaggio spalmabile e una piccola presa di sale. Quindi richiudete i bordi verso il centro facendoli sovrapporre parzialmente fra di loro. Passate delicatamente sui fagotti così ottenuti il matterello per appiattire il pane naan. Attenzione a non rompere la sfoglia in questa operazione!

Arroventate una padella unta di olio, poi adagiate uno per volta i fagotti di pane naan al formaggio e coprite con un coperchio, regolate il fuoco a fiamma moderata. Cuocete il pane naan per circa 2 minuti per parte. Il pane naan al formaggio dovrà gonfiarsi e dorarsi per essere pronto.

Portate in tavola tiepidi e buon appetito!!

….MMMmmm YUMMY!!!

Say Yummy! è anche su Google+ e Facebook.

Seguitemi!! ;)

Print Friendly, PDF & Email
Pane&Lievitati , , ,

Informazioni su Say Yummy

Mi chiamo Emanuela e sonoun ingegnere, ma con la passione per la cucina. La preparazione dei pasti per me è sempre stata la parte creativa e rilassante della giornata. Mi piace mangiare sano ed equilibrato senza dimenticare il gusto e con un occhio di riguardo anche al portafoglio. Vi propongo, nel mio blog, varie ricette della tradizione italiana e altre che ho scovato in giro per il mondo, mi permetto anche di consigliarvi alcune mosse frutto della mia esperienza sperando che vi possano essere utili nella riuscita delle vostre preparazioni. Seguitemi e scrivetemi se anche voi avete consigli o suggerimenti da darmi!!!!

Precedente Quiche di zucchine e asparagi Successivo Scaloppine di carne al pompelmo

10 commenti su “Pane naan al formaggio-Ricetta indiana

    • Say Yummy il said:

      Ciao Daniela!
      se usi quella liquida circa 70g mentre per quella solida 120g circa. Probabilmente per quella solida dovresti aggiungere ulteriore acqua perché l’impasto deve essere morbido. Comunque queste dosi sono orientative, dovresti fare delle prove. Spero di esserti stata utile! Un caro saluto Emanuela di Say Yummy!

    • Say Yummy il said:

      Ciao Lidia! Non li ho ancora provati con i salumi, ma penso che sia una opzione molto interessante: io proverei con salumi grassi e saporiti! Fammi sapere poi che sono curiosa! Un saluto

    • Say Yummy il said:

      Ciao Mary! Si, puoi utilizzare la semola, sia al 100% sia mischiata alla farina di grano tenero, unica raccomandazione è sull’acqua perché ti dovrai regolare di conseguenza. TI posso dire che l’impasto dovrà risultare molto morbido, ma allo stesso tempo lavorabile.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.