pan d’épices

era tanto che volevo provare questo pane di origine francese, letteralmente pan di spezie, dal gusto deciso e aromatico.

foto 2

il pan d’épices è una ricetta natalizia tipica francese, del nord della francia per essere più precisi. è diffuso in europa già dal medioevo, ma si narra che anche gli antichi greci ne fossero ghiotti.

è conosciuto anche con il nome di pan di zenzero (anche se in molte versioni lo zenzero non è neanche presente) o, in italia, di pan di spezie,pan speziato o pan pepato. Con un impasto simile si realizzano i biscotti di pan di zenzero, conosciuti anche come bonhomme de pain d’épices(“omino di pan di spezie”).

Io l’ho assaggiato in questi ultimi giorni trascorsi a Roma per capodanno: l’ho comprato in un discount qualsiasi ma aveva destato la mia curiosità da tempo, e una volta assaggiato me ne sono innamorata. In tante ricette che ho trovato in giro vengono aggiunti burro, a volte mandorle, a volte zucchero di canna, a volte la farina utilizzata è la 00, a volta quella integrale, a volte si usa il mix 4 spezie (cannella, zenzero, pepe nero, noce moscata) a volte vengono aggiunti semi di finocchio.. insomma ognuno può fare propria questa ricetta, e così ho fatto io!

Personalmente adoro la farina di segale, ma se a voi non piace potete sempre sostituirla tutta o in parte con farina 00 bianca o, meglio, integrale. Io ho usato il miele millefiori, la prossima volta voglio provare con quello di castagno, voi potete utilizzare quello che preferite.. vi assicuro che con il semplice millefiori viene ottimo perchè il sapore deciso delle spezie contrasta con il dolce zuccherino del miele.

ingredienti (per uno stampo da plumcake di lato di circa 24 cm)
✿ 250 gr farina di segale
✿ 290 gr miele millefiori
✿ un cucchiaino di lievito per dolci
✿ 125 gr latte scremato
✿ mezzo cucchiaino di sale
✿ mezzo cucchiaino di chiodi di garofano
✿ mezzo cucchiaino di noce moscata macinata
✿ mezzo cucchiaino di cannella non zuccherata in polvere
✿ mezzo cucchiaino di zenzero in polvere

preparazione 
versate il latte in un pentolino e bollitelo a fuoco lento. Intanto setacciate la farina in una ciotola e aggiungete poi il lievito e il sale. Pestate i chiodi di garofano in un mortaio(o con il metodo che preferite) e aggiungeteli alla farina insieme alle altre spezie. Mescolate bene.
Quando il latte bolle spegnetelo e versateci dentro il miele, poi mescolate finchè non si saranno amalgati per bene e il miele non si sarà sciolto. Una volta compiuta questa operazione versate il composto nella farina e mescolate con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto omogeneo.
Rivestite uno stampo da plumcake con carta da forno (potete anche imburrarlo e infarinarlo se preferite, ma secondo me con la carta da forno è meglio) e infornate a 150° per 45-50 minuti. C’è chi dice che va infornato a forno freddo per sprigionare tutta la sua fragranza, io questa volte l’ho infornato a forno caldo, ma proverò anche quest’altra tecnica!

 

Potete gustarlo così, al naturale, è ottimo, oppure condito con marmellate, confetture, creme dolci o anche salate. io stamattina a colazione l’ho assaporato con un’ottima crema di marroni che a me piace un sacco.. ve lo consiglio!

 

foto 1(1) foto 3

 

 

 

praline stellate al cocco

vi avevo parlato della mia passione per i cioccolatini ripieni?

bè, oggi per rifarmi della giornataccia di ieri in cui causa umore nero non ero riuscita a cucinare niente, ho preparato ben due tipi di cioccolatini.. ecco i primi ^_^

 

sono dei semplici cioccolatini fondenti con ripieno di panna e cocco, fatti con le formine nuove che ho comprato ieri tutte molto “stellose” ^_^ il tocco in più è dato dalle stelline di zucchero colorate che li decorano, che io ho comprato da tiger.

 

 

ingredienti per 16 cioccolatini:
✿ 150 gr di cioccolato fondente
✿ 60 gr di panna da cucina
✿ 30 gr di farina di cocco

preparazione:
sciogliere il cioccolato a bagnomaria stando attenti che l’acqua non tocchi mai il cioccolato che altrimenti non si scioglie più ma si rapprende.
Versarlo nelle formine di silicone e formare la parte sotto e i lati.. potete utilizzare un pennellino, io ho utilizzato una bacchetta di quelle per il cibo cinese, o se vi trovate meglio potete riempire le formine fino all’orlo e poi svuotarle per far rimanere solo uno strato sottile.
mettete le formine in freezer per 5-10 minuti.
Intanto preparate il ripieno: mettete la panna in un pentolino e quando sfiora il bollore spegnete il fornello, versate nel pentolino la farina di cocco e mescolate per bene. Mettete il composto in freezer per una decina di minuti.
Trascorso il tempo necessario formate delle palline con l’impasto di panna e farina di cocco e mettetele nei gusci vuoti dei cioccolatini, poi ricoprite tutto con altro cioccolato fondente,ponete a raffreddare in freezer finchè non si saranno ben induriti e toccandoli non si deformeranno più e tirateli fuori dalle formine di silicone spingendoli dal retro.

ecco, a questo punto i ciocolatini sono già belli e potrebbero andare bene, ma se volete dare quel tocco in più seguite anche il resto della ricetta.

Fondete ancora un pò di cioccolato fondente a bagnomaria, poi prendete uno dei cioccolatini, intingete il pennello nel cioccolato fuso e spennellate bene il cioccolatino da tutti i lati. Applicate poi le stelline di zucchero che grazie al cioccolato fuso si appiccicheranno.
Ripetete il procedimento per gli altri cioccolatini.

è un pò laborioso come processo, una mezzoretta ci si impiega, ma poi sono bellissimi da vedere e fanno un figurone :)

 

 

biscotti integrali al miele e cannella

oggi ero in vena di dolci natalizi speziati :)
inizialmente volevo fare i biscottini di pan di zenzero, ma mi mancavano i chiodi di garofano e allora ho deciso di fare questi biscottini con farina integrale e miele al posto dello zucchero ^_^

io ci ho messo taaaanta cannella perchè mi piacciono molto speziati, voi in caso diminuitela ^_^
questi biscottini sono perfetti per una bella colazione dolce e golosa e anche da appendere all’albero, se ci fate un bel buco con l’apposita formina e ci passate dentro un nastrino colorato. Ho voluto usare delle formine natalizie perchè il richiamo a questa festività fosse ancora più forte, e ho usato la farina integrale perchè fa molto bene e perchè.. bè perchè mi piace :)

ingredienti per circa 22 biscotti:
✿ 200 gr farina di frumento integrale
✿ 70 gr burro
✿ 80-100 gr miele millefiori (o altro miele a scelta) dipende quanto li volete dolci, con 80 poco dolci con 100 dolci dolci ^_^
un uovo
3 cucchiaini di cannella in polvere non zuccherata

preparazione:
mettere la farina, il burro, l’uovo e il miele nel mixer e frullare finchè l’impasto non acquisisce l’aspetto e la consistenza di un impasto (scusate il gioco di parole).
aggiungere anche la cannella e frullare ancora.
Mettere l’impasto in una terrina (spolverizzatela con un pò di farina integrale, e anche le vostre mani, se no si appiccica tutto) e impastare un pochino per compattare bene tutto, poi avvolgete l’impasto nella pellicola e mettete a riposare in frigo per un’ora.
trascorso il tempo necessario stendete l’impasto su una spianatoia spolverizzata di farina con il mattarello (spolverizzato anche lui di farina) in una sfoglia spessa circa 1 cm.
Ricavate i biscotti della forma che preferite e infornate a 180* per 10 minuti scarsi (controllateli perchè cuociono in fretta).