Come pulire la pietra del fornetto e ricetta per la pizza

Visto che tanti mi chiedono come pulire la piastra vi lascio un articolo sulla pulizia di questa e al fondo c’è la ricetta per un ottima pizza e il gruppo dove pubblicare le vostre foto!

  1. Il piano di cottura, non deve mai essere lavato: è sufficiente una passata con un panno umido (non bagnato!) da cucina per eliminare gli eventuali residui che possono rimanere. Tuttavia è normale che, con l’uso, la pietra refrattaria diventi scura e si macchi.
  2. È una caratteristica della pietra che, essendo naturale e non trattata, è molto porosa e tende ad assorbire i liquidi, mantenendo il normale funzionamento del forno.
  3. Per procedere allo sbiancamento della pietra, accendere il forno alla massima potenza con il coperchio chiuso lasciare andare per 20 minuti al termine dei quali il calore avrà bruciato ogni residuo. Pulire quindi con un spatola morbida la fuliggine.
  4. Ripetere l’operazione se necessario. Si consiglia di procedere con lo sbiancamento all’aperto perché l’apparecchio emetterà fumo.
  5. Non pulire per nessuna ragione con prodotti chimici o sapone. La parte esterna della pietra rimarrà comunque un po’ nera poiché arriva meno calore.
  6. Per la ricetta cliccate la foto

 

Chi vuole può iscriversi al gruppo per fare le pizze con il fornetto: In cucina con il g3 ferrari e non solo

Se vi è piaciuta questa ricetta continuate a seguirmi cliccando qui!

O se volete iscrivetevi al gruppo di facebook

Consiglio: se fai una ricerca su Google, usa “riso venere baby meal” invece di solo “riso venere”. Per esempio, cerca “Risotto ai funghi baby meal” invece di “risotto ai funghi”.

Se ti è piaciuta questa pagina, fammi un regalo… condividila!

Si cucina sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo preparando da mangiare…

 
Precedente Budino alla vaniglia Successivo Torta al mars

Lascia un commento

*