Crea sito

Olio Terra di Bari DOP

 

 

Prodotto DOP

Reg. CE n. 2325 del 24.11.1997

Pubblicato sulla GUCE L. 322 del 25.11.1997

 

 

 

 

L’olio Terra di Bari è un olio extravergine di oliva a Denominazione di origine protetta. La denominazione di origine controllatata Terra di Bari è sempre accompagnata da una delle tre seguenti menzioni geografiche aggiuntive:

Castel del Monte
necessita dell’olio extravergine di oliva ottenuto dalla varietà Coratina per almeno l’80%. La zona di produzione comprende i comuni di Altamura, Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa di Puglia, Corato, Gravina in Puglia,Minervino, Poggiorsini, Spinazzola. Presenta colore verde dotato di riflessi gialli, odore intensamente fruttato e sapore fruttato con sensazione media di amaro e piccante. 
Bitonto
necessita dell’olio extravergine d’oliva ottenuto dalla varietà Cima di Bitonto e Coratina per almeno l’80%. La zona di produzione comprende i comuni di Acquaviva delle Fonti, Adelfia, Bari, Binetto, Bitetto, Bitonto, Bitritto,Capurso, Cassano delle Murge, Cellamare, Gioia del Colle, Grumo Appula, Modugno, Molfetta, Noicattaro, Ruvo di Puglia, Sammichele di Bari, Sannicandro di Bari, Santeramo in Colle, Terlizzi, Toritto, Triggiano e Valenzano. Presenta colore verde-giallo, ha odore fruttato medio e sapore fruttato con sensazione di erbe fresche e leggero sentore di amaro e piccante.
Murgia dei Trulli
necessita dell’olio extravergine d’oliva ottenuto dalla varietà Cima di Mola per almeno il 50%. La zona di produzione comprende i comuni di Alberobello, Castellana Grotte, Casamassima, Conversano, Locorotondo,Monopoli, Mola di Bari, Noci, Polignano a Mare, Putignano, Rutigliano e Turi. Presenta colore giallo oro con riflessi verdi; l’odore è fruttato leggero, il sapore è fruttato con sensazione di mandorle fresche e lieve nota di amaro e piccante.
(Fonti della descrizione: 

Corriere della Sera

 )
Be Sociable, Share!

, ,

2 Responses to Olio Terra di Bari DOP

  1. adele 3 gennaio 2013 at 8:14 am #

    Bellissima questa carrellata di oli…li conosco bene…qualche anno fà lo compravo dai miei amici di Bitonto lo producevano loro…pollice su

    • saporipuglie 3 gennaio 2013 at 10:26 am #

      L’olio delle terre di Bari secondo me è il più buono in assoluto, e il Cima di Bitonto forse è il più pregiato.

Lascia un commento

Powered by WordPress. Designed by WooThemes