CIAMBELLA CON NUTELLA / ricetta morbidissima

CIAMBELLA CON NUTELLA A chi non piace la Nutella? Una delle creme più buone del mondo. Ormai le ricette sono molteplici e si trovano ovunque. Io ho provato a fare questa ciambella che tra gli ingredienti comprende anche la ricotta….risultato MORBIDISSIMA.
Ingredienti:
130 gr. di zucchero
100 ml. di olio di semi di mais (o girasole)
250 gr. di ricotta vaccina
2 uova
250 gr. di farina 00
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
4/5 cucchiaiate di Nutella
qualche cucchiaiata di latte
Procedimento:
Sbattere in una ciotola l’olio con lo zucchero
Aggiungere la ricotta e le uova sempre mescolando energicamente
Setacciare insieme la farina, il sale, il lievito e la vanillina e mescolarle col composto di ricotta, aggiungendo poco alla volta il latte, fino a raggiungere una crema omogenea
Imburrare ed infarinare una tortiera a ciambella (possibilmente a cerniera) e versarvi il composto
Mettere le cucchiaiate di Nutella sul composto
Cuocere in forno preriscaldato a 180/190° per 35/40 minuti. Lasciare intiepidire e sformare cospargendo di zucchero a velo
PROPRIETA’ DELLA RICOTTA ( DA CIBO 360)
È un ottima fonte di proteine, poiché contiene le proteine del siero del latte che hanno un valore biologico superiore a 90, più alto di quelle del formaggio e della carne.
Ha un contenuto in grassi e calorie abbastanza basso, anche se bisogna fare i distinguo del caso. Infatti la ricotta è un alimento molto variabile, in funzione del metodo di preparazione. Per produrre ricotta si parte dal siero del latte, che viene spesso addizionato con latte puro o panna per aumentare la resa e rendere il prodotto più cremoso e saporito. A seconda della quantità di latte o panna aggiunti, si avrà un contenuto di grassi variabile dal 5% al 15-20%. Nel primo caso il prodotto avrà caratteristiche nutrizionali molto positive, nel secondo sarà vero il contrario.
Infatti una ricotta magra ha un potere saziante molto alto mentre una grassa no.
Se si acquistana ricotta industriale comprensiva di etichetta nutrizionale il problema non si pone: basta comprare solo prodotti con valori nutrizionali, e verificare che la quantità di grassi non superi il 10-12%. È importante anche il rapporto tra proteine e grassi: è meglio una ricotta con 14 grammi di proteine e 12 di grassi piuttosto che una con 8 grammi di proteine e 10 di grassi: verosimilmente la prima sarà più saziante.
Se si acquista una ricotta artigianale, puntare sulla ricotta di solo siero (non addizionata di latte o panna): i valori nutrizionali non potranne essere molto diversi da quelli riportati nelle tabelle nutrizionali standard
 
Print Friendly

Related posts:

2 thoughts on “CIAMBELLA CON NUTELLA / ricetta morbidissima

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>