Pan di spagna al cioccolato | Il fantastico mondo di Alessandra

 Pan di spagna al cioccolato Gli ingredienti per un ottimo pan di spagna sono pochissimi: uova, farina e zucchero. Nella ricetta “vera” il lievito non dovrebbe esserci, in quanto sono gli albumi montati a neve che devono assolvere alla funzione di far lievita pan di spagna al cioccolato  

alessandra

         Pan di spagna al cioccolato

alessandra1

Ingredienti per 6 persone 

  • 60 g di farina 00
  • 130  g di zucchero
  • 6 uova
  • 10 g di vanillina
  • 75 g di cacao amaro in polvere
  • 1 pizzico di sale 

Preparazione

  • Sbattete a lungo le uova con lo zucchero fino a che non otterrete un composto spumoso. Aggiungete lentamente la farina, il cacao, il sale e la vanillina. Mescolate delicatamente.
  • Versate il composto ottenuto in uno stampo e cuocete in forno per 25 minuti circa a 180°C.
  • In tal modo avrete ottenuto il pan di Spagna.
  • Capovolgete lo stampo e lasciate raffreddare.

Il procedimento è identico a quello per il pan di spagna bianco.

Il pan di Spagna al cioccolato è alla base di molti dolci. Ottimo anche semplicemente farcito di crema o marmellata. Potete preparare il pan di spagna anche con uno o due giorni di anticipo, avvolgerlo in un panno pulito e poi chiudere in un contenitore ermetico oppure congelarlo, magari già tagliato in dischi separati con fogli di carta da forn

aaaQUI trovate altre ricette che vi possono interessare

seguimi nella mia pagina grazie di cuore

Print Friendly
Dolci , , , , ,

Informazioni su Alessandra

Amo il mio fantastico mondo Sono nata in un piccolo villaggio in Colombia. Molto giovane mi sono innamorata ed è nato Christian, mio figlio. Mi sono trasferita a Bogotà, dove mio fratello aveva appena aperto un ristorante italiano. Ero stanca di vivere nel piccolo paese dove ero nata e cercavo un significato diverso nella mia vita. Così ho cominciato a capire, sperimentare in cucina. Ma per me non era mai abbastanza. Volevo andare avanti, fare progressi. Chiesi a mio fratello missionario, appena rientrato in Colombia di portarmi con lui in Italia, volevo cambiare vita. Della Colombia ricordo i frutti mangiati con la buccia, gli alberi sui quali mi arrampicavo, il rapporto con la natura così presente. E poi la musica, il calore della gente, i sorrisi, i colori. E' tutto rigoglioso e colorato nel mio paese. Queste immagini sono quelle che riproduco nei miei piatti. Ogni volta che posso torno in Colombia. Per me cucinare è una scoperta, un'arte, un'esperienza che non finisce mai. Un'esperienza che è variegata come è stata la mia vita e sempre diversa.

Precedente pesce spada affumicato ricette antipasti |Il fantastico mondo di Alessandra Successivo Granizado de maracuya receta | Il fantastico mondo di Alessandra

Lascia un commento