Dolcini di pasta di mandorle | Idee per la calza della befana

Dolcini di pasta di mandorle ,  una idea finger food , amata dei   bambini …Ecco qualche idea alternativa per riempire la calza della befana ai vostri bambini senza comprare merendine, cioccolatini e caramelle.

IMG_0006

Dolcini di pasta di mandorle

 Dolcini di pasta di mandorle , ricoperti di cioccolato e decorati con fiori di pasta di zucchero ingredienti per 1 pannetto di mandorle        Tempo di preparazione 20 minuti+tempo di raffreddamento .800 grammi di mandorle secche
800 grammi di zucchero
300 cc di acqua fredda   (a piacere essenza di cannella essenza di mandorle amare )

Per la ganache al cioccolato bianco per la copertura dei dolcini

100 g cioccolato bianco

colorante rosa se volete  ecc.

e fiorellini di zucchero

pirottini di vari colori

 

Come si fa:
1. Mettere le mandorle con tutta la pelle in acqua bollente per 1 minuto quindi scolarle, lasciarle intiepidire e spellarle.
2. Frullare le mandorle e nel frattempo mettere l’acqua dentro una pentola dal fondo alto e versare anche lo zucchero che deve essere sciolto a fuoco medio mescolando di continuo per evitare che si attacchi.
3. Aggiungere al composto di zucchero e acqua anche la polvere delle mandorle tritate quindi lavorare per bene fin quando il composto non risulta abbastanza sodo ma ancora malleabile.
4. Togliere dal fuoco e posizionare su una superficie leggermente bagnata quindi iniziare a stendere l’impasto con delicatezza in modo che non si spezzi. Lasciar raffreddare per 40 minuti.
5. Prendere il panetto steso, sistemarlo su un piatto e metterlo in frigorifero per 2 ore senza toccarlo eccessivamente altrimenti rischia di spezzarsi e frantumarsi.
4. Trascorse le 2 ore (potrebbe volerci anche di più quindi controllare sempre la solidità della pasta prima di iniziare a lavorarla) tirare fuori dal frigo e lavorare a proprio piacere, decidendo se utilizzare la pasta per preparare i fruttini , dolcini ,    o per decorare torte

5. aggiunge all’impasto anche qualche goccia di essenza di vaniglia per dare un gusto molto profumato aggiunge anche (o in sostituzione) dell’essenza di mandorle per dare maggior sapore alla pasta.delle gocce di cannella .

Per  la copertura al cioccolato dei dolcini

1.Sciogliere il cioccolato al microonde per 30 secondi al termine dei quali aprire lo sportello per fare uscire il vapore .

2.Ripetere l’operazione per tre volte o quattro volte fino a scioglimento completo .

3.Questo consentirà di ottenere un cioccolato liscio e lucido

4. Formare delle paline con il marzapane intingere di cioccolato e sistemargli nei pirottini che avete scelto a piacere e decorare con i fiorellini di pasta di zucchero e mettere in friggo , in inverno possono restare  fuori dal friggo .

dolcini di pasta di mandorle

La versione siciliana del marzapane è detta Frutta di Martorana, ed è facilmente riconoscibile per le sue particolari forme, frutti perfetti e coloratissimi dall’aspetto invitante. Questi prodotti sono nati dall’idea delle suore della chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio, detta Martorana, che, per decorare il loro convento per la visita del Papa decisero di creare dei dolcetti a forma di frutta con della pasta fatta di mandorle e zucchero, le creazioni vennero tanto apprezzate che si continuò a dare sfogo alla fantasia e a specializzarsi nella loro produzione. La pasta di marzapane deve essere liscia e dunque sprovvista di irregolarità per poter ottenere un preparato perfettamente riuscito. E’ possibile, per esempio, riprendere le fattezze di ogni frutto per dare vita con la pasta di marzapane a piccoli dolcetti prelibati con cui allietare il nostro palato; il marzapane può altresì completare una decorazione o rendere ancora più ricco un cestino di prodotti dolciari.

DOLCINI DI MANDORLEpg

Risultato: molto compatta, questa pasta non è liscia come la pasta di zucchero ma risulta molto granulosa e poco elastica quindi se la si utilizza per preparare delle decorazioni  dovette lavorarle per benino ( se mi sembra troppo lavoro e non avete tempo comprate il marzapane pronto e coloratelo a secondo della decorazione che dovete fare .

Consiglio: se volete ottenere pasta di mandorle colorata senza fare tanto sforzo vi basterà aggiungere  i colori preferiti io uso per fare il verde pasta di pistacchio ecc.

notte: Per colorarla guardate nel post come fare i biscotti decorate   trovate tutte gli indicazioni..Se non avete tempo vi consiglio di  comperate il marzapane pronto e colorarlo dei colori desiderati .

IMG_0029

questa torta è stata decorata con i dolcini di pasta di mandorle

Print Friendly
Dolci, Finger Food , , , ,

Informazioni su Alessandra

Amo il mio fantastico mondo Sono nata in un piccolo villaggio in Colombia. Molto giovane mi sono innamorata ed è nato Christian, mio figlio. Mi sono trasferita a Bogotà, dove mio fratello aveva appena aperto un ristorante italiano. Ero stanca di vivere nel piccolo paese dove ero nata e cercavo un significato diverso nella mia vita. Così ho cominciato a capire, sperimentare in cucina. Ma per me non era mai abbastanza. Volevo andare avanti, fare progressi. Chiesi a mio fratello missionario, appena rientrato in Colombia di portarmi con lui in Italia, volevo cambiare vita. Della Colombia ricordo i frutti mangiati con la buccia, gli alberi sui quali mi arrampicavo, il rapporto con la natura così presente. E poi la musica, il calore della gente, i sorrisi, i colori. E' tutto rigoglioso e colorato nel mio paese. Queste immagini sono quelle che riproduco nei miei piatti. Ogni volta che posso torno in Colombia. Per me cucinare è una scoperta, un'arte, un'esperienza che non finisce mai. Un'esperienza che è variegata come è stata la mia vita e sempre diversa.

Precedente cupcake .nella cucina di Alessandra Successivo spezzatino di manzo e patate . sudao colombiano

15 commenti su “Dolcini di pasta di mandorle | Idee per la calza della befana

Rispondi a Cristhian Annulla risposta