Salvia Fritta – Ricetta facile e veloce

Sfiziosa, croccante, fuori dal comune, ecco le caratteristiche della ricetta di oggi!

Avete mai mangiato la salvia fritta? Io sì e vi assicuro che è qualcosa di straordinario! Avete capito benissimo, la salvia, quelle foglie verdi quasi vellutate che utilizzate per aromatizzare i vostri piatti da oggi potrete mangiarle! Saporite e croccanti, saranno come le ciliegie … una tira l’altra!

La mia ricetta è davvero un gioco, seguitela e imparerete anche a preparare un’ottima pastella 😉

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    30 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Salvia 30 foglie
  • Farina 00 300 g
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Acqua calda q.b.
  • Zucchero 1 pizzico
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1 bustina
  • Olio di semi (per friggere) q.b.

Preparazione

  1. Puliamo le foglie di salvia e disponiamole su un piatto.

  2. rocediamo preparando la nostra pastella.

    Fate attenzione: la riuscita della ricetta dipenderà proprio da una buona pastella!

    Versiamo, in un contenitore di plastica, la farina, il lievito istantaneo, sale, pepe nero, un pizzico di zucchero e acqua calda. Vi consiglio di aggiungere gradualmente l’acqua in base alla densità che vorrete darle.

    Amalgamiamo il tutto con una frusta, sino ad ottenere un composto liscio e non troppo liquido. A questo punto, immergere le foglie di salvia nella pastella, in modo che ne sia ricoperti del tutto e…

  3. … iniziamo a friggere in olio caldo.

  4. Facciamo cuocere da entrambi i lati, sino ad ottenere una doratura omogenea, lasciamo riposare qualche minuto sulla carta assorbente, per togliere l’olio in eccesso e…

  5. …serviamo tiepidi 🙂 Buon Appetito!

Senza categoria
Precedente Crostata di Fichi - Ricetta Facile Successivo Spinaci golosi con wurstel e mozzarella

Lascia un commento

*