Torta alle castagne

E’ ottobre e con l’autunno arrivano le castagne e di conseguenza la torta alle castagne!

La mia bambina è incuriosita dalle castagne, abbinate al cioccolato per lei diventano golose, questo mi obbliga a preparare la torta alle castagne!


E’ perfetta per chi non vuole usare farina e / o lievito.

Ingredienti:
– castagne bollite e pelate 250 gr
– cioccolato fondente 180 gr
– 3 uova medie
– latte 200 ml
– burro 90 gr
– zucchero di canna 100 gr

Mi è venuta in mente la torta alle castagne perché una mia amica mi ha regalato un sacchetto di castagne. Le ho pulite, sbucciate e messe in acqua e fatto bollire per 40 minuti circa. Poi le ho pelate e messe in una ciotola.

Il lavoraccio è finito, ora per fare la torta alle castagne ci vuole pochissimo.
Mettere le castagne in un pentolino con il latte e 2 cucchiai di zucchero (presi dagli ingredienti). Fare bollire per una decina di minuti.
Frullare le castagne con il minipimmer, non completamente è piacevole sentire qualche pezzetto di castagna nella torta.
Accendere il forno per far arrivare la temperatura necessaria, 170 gradi.
Nel microonde mettere il burro e il cioccolato a sciogliere. Aggiungerlo al composto di castagne.
In una ciotola capiente mettere le uova e lo zucchero, sbattere con le fruste fino ad ottenere un composto gonfio. E’ arrivato il momento di comporre la torta alle castagne. Unire i due composti, quello delle uova e quello di castagne. Mescolare. Versare in una teglia quadrata rivestita di carta forno.
Infornare per 50 minuti a 170 gradi. La cottura è un po’ lunga perché il preparato della torta alle castagne risulterà liquido.
Facciamo raffreddare e tagliamo la torta a cubotti.
Buona torta alle castagne!

Si conserva bene per un paio di giorni, rimane morbida.

Visitate la mia pagina facebook e mettete un Like!

(Visited 368 times, 1 visits today)
Precedente Panissa genovese fritta Successivo Girelle golose