Focaccia morbida

Focaccia morbida tipo barese.

La focaccia morbida è buonissima, rimane soffice grazie alla patata all’interno dell’impasto.

Ingredienti:
300 gr farina
200 gr semola
10 gr lievito di birra disidratato
380 ml di acqua tiepida
10 gr sale
1 patata grande bollita
50 ml olio extravergine di oliva
pomodorini pachino o ciliegino
olive nere (facoltative)
origano

Per la focaccia uso la planetaria con il gancio se avete forza e pazienza potete fare l’impasto a mano. Iniziamo a schiacciare la patata bollita precedentemente. Metterla nella planetaria insieme alla farina e alla semola e al lievito. Piano piano aggiungere l’acqua, meglio che sia tiepida. Per ultimo l’olio extravergine, anche di oliva andrà benissimo. Fate andare la planetaria per un pò, circa 10 minuti, l’impasto della focaccia deve essere lavorato tanto. Ora facciamo agire il lievito, il panetto dovrà riposare per circa un’ora / un’ora e mezza, deve raddoppiare di volume. Passato il tempo necessario, mettete il composto nella teglia del forno foderata di carta forno e unta con l’olio se invece avete la classica teglia tonda per la focaccia barese usate quella ma senza carta forno, l’impasto va direttamente nella teglia unta di olio.

Stendere l’impasto usando solo i polpastrelli delle mani, e lasciate lievitare ancora una mezz’ora. Intanto accendete il forno al massimo della temperatura, circa 250 gradi.
Mettiamo i pomodorini sulla superficie della focaccia, affondandoli un po’, se volete potete aggiungere le olive nere e d’obbligo invece l’origano.
Infornate per 20 minuti.
Mangiatela calda ma anche tiepida da il massimo del gusto.
La focaccia si conserva per un paio di giorni in frigo avvolta nell’alluminio.

Mettete un Like nella mia pagina facebook, seguitemi!

(Visited 913 times, 1 visits today)
Precedente Girelle golose