Crostata quasi classica

Una cara amica mi ha regalato una buona marmellata di mirtilli, sono obbligata a fare una crostata classica… O quasi! Perché una crostata quasi classica? Ovviamente non sono classica sulle farine, metà integrale e metà kamut.

Crostata
Crostata

Ingredienti:

150 gr burro freddo
300 gr farina 0 (150 gr farina integrale e 150 gr farina di kamut)
2 uova
120 gr zucchero di canna
Un pizzico di sale

Zucchero a velo

Per fare la crostata quasi classica iniziamo dalla pasta frolla, il metodo più veloce è l’utilizzo del mixer. Mettere la farina, il burro a tocchetti, e un pizzico di sale. Frullare fino ad ottenere un composto sabbioso. Unire lo zucchero e le uova. Formate una palla con l’impasto e avvolgerla nella pellicola e riporla in frigo per una ventina di minuti.
Trascorso il tempo, mettere il panetto di frolla su un ripiano infarinato e stenderlo con il mattarello. Un terzo dell’impasto tenerlo da parte che servirà per la griglia della crostata quasi classica. Posizionare la frolla stesa sulla tortiera e bucherellarla con i rebbi di una forchetta.
Versare la marmellata e livellarla.
Con il rimanente impasto creare delle strisce con una rotella seghettata. Adagiarle sulla torta creando una griglia.
Crostata quasi classica
Infornare la crostata quasi classica in forno già caldo a 180 gradi per 40 minuti. Fate raffreddare la crostata e poi spolverizzarla con lo zucchero a velo.
Crostata quasi classica
Visitate la mia pagina facebook!

(Visited 511 times, 1 visits today)
Precedente Torta di mele light Successivo Tortine di carote