Vellutata di zucca e porcini, un gustoso primo piatto o piatto unico, accompagnato da crostini di pane è veramente ottimo! Un abbinamento di prodotti autunnali veramente delizioso, per una cena leggera e per scaldarci dopo una lunga giornata. La vellutata di zucca e porcini si prepara veramente in pochi minuti, è facile e gustosa, ha un profumo eccezionale e si assapora cucchiaio dopo cucchiaio. Ecco la ricetta per preparare la vellutata di zucca e porcini.

vellutata di zucca e porcini

Vellutata di zucca e porcini

INGREDIENTI (per 3 persone):

  • 1 kg di zucca
  • 30 gr di funghi porcini secchi
  • 200 gr di patate rosse
  • due cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero macinato
  • 250 ml di brodo vegetale
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • panna da cucina per decorare

PROCEDIMENTO:

Sbucciamo la zucca e tagliamola a cubetti regolari. Accendiamo il forno a 220° e, quando sarà caldo cuociamo la zucca per circa 20 minuti, fino a che non sarà tenera. Mettiamo i funghi in ammollo in acqua tiepida circa 2 ore. Mettiamo le patate in acqua fredda e portiamole a bollore, cuocendole circa 30 minuti dall’inizio del bollore. Dopodiché sbucciamole e tagliamole a tocchetti. In una pentola capiente versiamo la zucca cotta, le patate a pezzi, i funghi porcini ammorbiditi (teniamone un paio da parte per la decorazione finale). Aggiungiamo il brodo vegetale caldo, l’olio extravergine d’oliva, un bel pizzico di sale ed una mancinata di pepe nero. Mescoliamo per bene, mettiamo sul fuoco lento e cuociamo 10 minuti. Con l’aiuto di un frullatore ad immersione, frulliamo e riduciamo in purea il tutto. Aggiungiamo il parmigiano grattugiato e cuociamo fino a far bollire, mescolando spesso. Appena la vellutata si sarà addensata, togliamo dal fuoco. Serviamo nei piatti individuali la nostra vellutata di zucca e porcini, decorata con panna da cucina ed un fungo porcino.

 

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK 

SU GOOGLE + 

SU PINTEREST 

SU TWITTER 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.