Buongiorno! oggi propongo una vellutata di topinambur! Il topinambur è un tubero commestibile, simile ad una patata ma con meno calorie, meno amidi e ricco di vitamine e sali minerali! Adatto per i diabetici, ma anche molto nutritivo. La ricetta è semplicissima, molto saporita. Se vi state chiedendo che sapore abbia, assomiglia vagamente al sapore dei carciofi 🙂

vellutata di topinambur

INGREDIENTI (per 3 persone):

  • 500 gr di topinambur
  • due patate (circa 300 gr)
  • un porro
  • sale
  • pepe
  • due cucchiai d’olio extravergine d’oliva delicato
  • crostini
  • noce moscata
  • un bicchiere di latte

PROCEDIMENTO:

Ho lessato le patate ed il topinambur per 40 minuti. Ho sbucciato entrambe le verdure e le ho tagliate a tocchetti. Ho lavato il porro e tagliato a listarelle sottili.  In una pentola facciamo rosolare il porro nell’olio, aggiungiamo i tocchetti di patate e topinambur, aggiustiamo di sale e pepe e lasciamo insaporire 10 minuti. Ora, mettiamo il tutto nel mixer, aggiungiamo la noce moscata ed un bicchiere di latte e frulliamo il tutto, fino ad ottenere una vellutata della densità desiderata. Servire subito con crostini.

 

2 Commenti su Vellutata di topinambur – Ricetta semplice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.