Crea sito

Vellutata di cannellini e cavolo nero

by

Vellutata di cannellini e cavolo nero, una ricetta vegana e completa! Coloratissima e saporita, la vellutata di cannellini e cavolo nero vi delizierà in queste giornate di inizio primavera. Ottima per gli sportivi o chi vuole rimettersi in forma, si gusta ben calda oppure tiepida, accompagnata da qualche crostino di pane speziato. Pochi ingredienti per un piatto unico davvero gustoso. I fagioli cannellini sono ricchi di vitamine, sono diuretici ed hanno poche calorie. E sono buonissimi!

Ecco come preparare una deliziosa vellutata di cannellini e cavolo nero.

vellutata di cannellini e cavolo nero

Vellutata di cannellini e cavolo nero

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • 150 gr di fagioli cannellini Cerreto Bio
  • un ciuffo di cavolo nero
  • un pizzico di sale
  • pepe nero
  • due cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • due fette di pancarrè morbido (tipo pan bauletto)
  • curry
  • peperoncino
  • paprika

PROCEDIMENTO:

Lasciamo a bagno tutta la notte i fagioli cannellini in abbondante acqua.

Il giorno seguente, facciamoli cuocere per circa due ore, facendoli sobbollire dolcemente. Una volta cotti sgoccioliamoli e aggiustiamo di sale.

Laviamo le foglie di cavolo nero, tenendone da parte 4  e lessiamo il resto in acqua bollente salata per circa 15-20 minuti, finchè non saranno tenere. Sgoccioliamo e teniamo da parte.

vellutata di cannellini e cavolo nero

vellutata di cannellini e cavolo nero

Facciamo scaldare la  padella Crafond molto bene a fuoco lento. Spennelliamo con pochissimo olio extravergine d’oliva la padella ed adagiamo le foglie crude di cavolo nero. Facciamole diventare croccanti, girandole dopo pochi minuti. Una volta diventate come delle chips togliemo dal fuoco e teniamo da parte.

Ora, mettiamo in una terrina capiente i fagioli e il cavolo nero cotto e strizzato leggermente. Con un frullatore ad immersione frulliamo tutto rendendolo omogeneo. Aggiustiamo di sale e pepe.

In una padella facciamo saltare le fette di pancarrè tagliate a cubetti con sale, pepe, curry e paprika ed un filo di olio extravergine d’oliva.

Scaldiamo qualche minuto la nostra vellutata e serviamo in piatti individuali con un filo di olio a crudo, i crostini speziati e le foglie croccanti di cavolo nero.

La nostra vellutata di cannellini e cavolo nero è pronta.

vellutata di cannellini e cavolo nero

Per questa ricetta hanno collaborato:

Logo Cerreto Biocrafond blogger

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK 

SU GOOGLE + 

SU PINTEREST 

SU TWITTER 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.