Triangoli zucchine e ricotta, idea per un finger food fresco e saporito. Croccantissimi triangolini di pasta phillo farciti con ricotta freschissima e zucchine. Una vera delizia, da portare anche in spiaggia oppure per un picnic. Si conservano croccanti anche il giorno seguente, sono quindi ottimi da preparare in anticipo. Triangoli zucchine e ricotta, buoni e deliziosi anche per un pasto vegetariano. Fantastici sia caldi che freddi, ecco la ricetta facilissima.

triangoli zucchine e ricotta

 

Triangoli zucchine e ricotta

INGREDIENTI (per 3 persone):

  • 10 fogli di pasta phillo (fillo)
  • due cucchiai di olio di mais
  • un tuorlo d’uovo
  • 200 gr di ricotta fresca
  • una zucchina
  • curry in polvere
  • peperoncino in polvere
  • sale
  • uno spicchio d’aglio
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di grana grattugiato

PROCEDIMENTO:

Laviamo e spuntiamo le zucchine, tagliamole a tocchetti regolari. Sbucciamo l’aglio e adagiamolo in una padella assieme all’olio d’oliva, il curry, il peperoncino, il sale ed aggiungiamo anche le zucchine. Cuociamo a fiamma media per 10 minuti, mescolando spesso fino a che le zucchine non saranno ben cotte. Togliamo dal fuoco.

Srotoliamo i fogli di pasta fillo e, con un pennello, spennelliamoli di olio di mais, uno ad uno e sovrapponiamoli di nuovo uno sull’altro. Con un coltello affilato ricaviamo 6 grandi quadrati.

In una terrina mescoliamo le zucchine assieme alla ricotta, il grana grattugiato, sale e pepe e mettiamo un grande cucchiaio di composto al centro di ogni quadrato di pasta fillo. Richiudiamo ogni quadrato formando un triangolo e sigillando bene i bordi. Disponiamo i triangoli alle zucchine e ricotta su un foglio di carta forno e spennelliamo con tuorlo. Accendiamo il forno a 180° e, quando sarà ben caldo, cuociamoli per circa 15-20 minuti. Estraiamo dal forno i nostri triangoli zucchine e ricotta e gustiamo caldi oppure a temperatura ambiente.

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK

SU GOOGLE +

SU PINTEREST

SU TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.