Tartufi di amaretti al caffè, un dolce senza cottura goloso e facilissimo! Si prepara in pochissimo tempo, sono così golosi e buoni che dovrete rifarne altri il prima possibile! 🙂 Si possono congelare, perciò sono pratici per un dolce all’ultimo minuto!

I tartufi di amaretti al caffè sono bon bon preparati con pochi ingredienti semplici, si impasta, si formano i tartufi, un paio d’ore in frigo e via, il dolcetto è pronto! Ottimi dopo pranzo, dopo cena, da portare a casa di amici… buoni sempre! Non necessitano di uova nè di burro, rimangono morbidi ma sodi… sono i miei dolci preferiti in estate o per le feste, perché sono praticissimi, ma… passiamo alla ricetta! 🙂

tartufi di amaretti al caffè

Tartufi di amaretti al caffè

INGREDIENTI (per circa 15 tartufi):

  • 120 gr di amaretti
  • 125 gr di mascarpone
  • due cucchiaini di caffè solubile
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 30 gr di cacao amaro in polvere + quello per decorare

PROCEDIMENTO:

Con l’aiuto di un mixer tritiamo finemente gli amaretti, riducendoli quasi in polvere. In una terrina versiamo gli amaretti in polvere, il mascarpone, il cacao in polvere, il caffè solubile e lo zucchero semolato. Con un cucchiaio amalgamiamo tutti gli ingredienti in modo omogeneo, in modo da ottenere un impasto lavorabile e senza grumi.

Prepariamo tanti pirottini di carta per tartufini e, con le mani appena bagnate e fredde, preleviamo tante palline dall’impasto, rotoliamole nel cacao amaro dandogli forma tonda ed adagiamole nei pirottini. Procediamo in questo modo fino a terminare l’impasto. Disponiamo i pirottini in un vassoio e riponiamo in frigorifero due ore.

Serviamo freddi i tartufi di amaretti e caffè. Si conservano in frigorifero anche 5 giorni in un contentitore ermetico. Volendo, si possono congelare e si conservano 3 mesi. Prima di servire lasciar scongelare in frigorifero qualche ora.

Ti potrebbero piacere anche:

TARTUFI AL CIOCCOLATO E MASCARPONE

DOLCETTI SENZA COTTURA

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK 

SU GOOGLE + 

SU PINTEREST 

SU TWITTER 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.