Crea sito

Strudel al cocco e nutella – Ricetta con lievito madre

by

Buongiorno! oggi una coccola: strudel al cocco e nutella, con lievito madre. Un dolce soffice e gustoso, ottimo da mangiare a colazione o per soddisfare una voglia improvvisa di dolce ๐Ÿ™‚ La ricetta รจ semplice, inserirรฒ anche la versione con il lievito di birra, per chi non avesse il lievito madre ๐Ÿ™‚ La ricetta della pasta dello strudel l’ho modificata un pรฒ da quella di GialloZafferano ๐Ÿ™‚ per il ripieno mi sono fatta ispirare dal ciambellone cuor di cocco di Lori! ๐Ÿ™‚

strudel cocco e nutella lievito madre

INGREDIENTI (per uno strudel da circa 15 fette):

per la base:

  • 300 gr di farina 00
  • 30 gr di burro fuso
  • 2 uova
  • 60 gr di zucchero
  • qualche goccia di essenza alla vaniglia
  • mezza scorza di limone
  • un pizzico di sale
  • 100 gr di lievito madre rinfrescato e maturo
  • due cucchiai di latte tiepido

per il ripieno:

  • 200 gr di nutella (o altra crema alle nocciole)
  • 50 ml di panna
  • 150 gr di farina di cocco
  • 130 gr di zucchero
  • un albume
  • 2 cucchiaini di amido di mais

per guarnire:

  • un tuorlo
  • gocce di cioccolato

PROCEDIMENTO:

Sciogliamo il lievito madre in due cucchiai di latte tiepido. Mettiamo la farina a fontana ed al centro versiamo il lievito sciolto, le uova leggermente sbattute, lo zucchero, la vaniglia, la scorza di limone ed il burro fuso. Amalgamiamo molto bene, lavorando l’impasto con le mani fino a formare una palla liscia e soda, che copriremo e lasceremo lievitare 4-5 ore. Nel frattempo, sciogliamo la nutella a bagnomaria e montiamo l’albume a neve. In una terrina mescoliamo delicatamente la farina di cocco, la panna liquida, lo zucchero, l’amido e l’albume. Passate le ore di lievitazione, stendiamo sottilmente la pasta dello strudel con un mattarello su un foglio di carta forno, spalmiamo la nutella sciolta lasciando circa un cm e mezzo libero dai bordi e sopra spalmiamo la crema al cocco. Arrotoliamo stretto su se stesso, sigillando bene i bordi. Con delicatezza spostiamo lo strudel con la carta forno su una placca da forno. Copriamo di nuovo e lasciamo lievitare altre 3-4 ore. Passate le ore, accendiamo il forno a 180ยฐ e quando sarร  ben caldo, spennelliamo lo strudel con il tuorlo, decoriamo con gocce di cioccolato ed inforniamo per circa 30 minuti, avendo cura di coprire con un foglio di alluminio se dovesse colorirsi troppo la superficie. Lasciate freddare bene su una gratella. Si conserva ben coperto per 4 giorni.

PROCEDIMENTO CON LIEVITO DI BIRRA IN CUBETTO:

Sciogliere 25 gr di lievito di birra in mezzo bicchiere di latte tiepido e due cucchiaini di zucchero. Copriamo e lasciamo lievitare mezz’ora. Mettiamo la farina a fontana ed aggiungiamo il resto degli ingredienti, aggiungendo 50 ml di latte tiepido. Lavoriamo bene l’impasto e lasciamo lievitare fino al raddoppio (circa un’ora e mezza). Passate le ore, stendiamo l’impasto, farciamo, sigilliamo lo strudel e lasciamo lievitare ancora mezz’ora-40 minuti. Proseguiamo con la cottura come di ricetta. ๐Ÿ™‚

 

 

20 Comments on Strudel al cocco e nutella – Ricetta con lievito madre

  1. i pasticci di caty
    26 Agosto 2013 at 10:06 (6 anni ago)

    Semplicemente divino!!! mamma mia che golaaaaaaaa lo devo fare per forza!!! ๐Ÿ™‚

    Rispondi
    • Sabrina
      26 Agosto 2013 at 11:38 (6 anni ago)

      ahahaha fammi sapere poiii Caty!! un bacio!

      Rispondi
  2. Alice P.
    26 Agosto 2013 at 10:53 (6 anni ago)

    Wowww, golosissimooooooo, lo vogliooooooo :-DD

    Rispondi
    • Sabrina
      26 Agosto 2013 at 11:38 (6 anni ago)

      ๐Ÿ˜€ ๐Ÿ˜€ te ne mando un pezzo Aliceee!!! ๐Ÿ˜€

      Rispondi
  3. lorenza
    26 Agosto 2013 at 11:16 (6 anni ago)

    ciao sabry,il mio tempo di lievitazione,nella prima fase,รจ molto piรน lungo,io lo lascio riposare tutta la notte.comunque deve essere formidabile questo ..strudel…

    Rispondi
    • Sabrina
      26 Agosto 2013 at 11:35 (6 anni ago)

      certo Lorenza, procedi come fai di solito, ognuno di noi conosce bene il suo lievito madre ๐Ÿ™‚ fammi sapere ๐Ÿ™‚

      Rispondi
  4. Luigia Guastamacchia
    26 Agosto 2013 at 11:17 (6 anni ago)

    ciao Sabri mi spiegheresti meglio i 100 g di lievito madre rinfrescato cosa intendi ? che hai tolto 50 g di lievito dal frigo e l’hai rinfrescato con 50 g di farina e 40 ml di acqua e l’hai lasciato lievitare per 3 ore? o che devi rinfrescare 100 g di lievito madre?

    Rispondi
    • Sabrina
      26 Agosto 2013 at 11:37 (6 anni ago)

      ciao Luigia, di solito faccio cosรฌ: prendo il lievito dal frigo, tolgo 50 gr lo rinfresco con 25 gr di farina e 20 ml di acqua, lo faccio lievitare fino a che triplica, poi lo peso e ne prelevo 100 gr.

      Rispondi
  5. Chicca
    26 Agosto 2013 at 13:31 (6 anni ago)

    Che deliziaaaaa nutella e cocco!!! bravissima ๐Ÿ™‚

    Rispondi
    • Sabrina
      27 Agosto 2013 at 11:26 (6 anni ago)

      ๐Ÿ˜€ ๐Ÿ˜€ grazie Chicca!!!! ๐Ÿ™‚

      Rispondi
    • Sabrina
      27 Agosto 2013 at 11:26 (6 anni ago)

      ^_^ ti ringrazio Cris! ๐Ÿ™‚

      Rispondi
  6. annalisa
    27 Agosto 2013 at 13:39 (6 anni ago)

    che goduria Sabrina ^_^!!!!!!!!!!

    Rispondi
  7. Nadia
    27 Agosto 2013 at 19:41 (6 anni ago)

    Bellissima ricetta complimenti fa gola , ne vorrei una fetta per domani a colazione !!!!!
    Un caro saluto :-))?

    Rispondi
    • Sabrina
      28 Agosto 2013 at 20:20 (6 anni ago)

      Grazie Nadia, รจ davvero una bomba di golositร  ๐Ÿ˜€ ๐Ÿ˜€ un abbraccio!

      Rispondi
  8. emiliana
    23 Settembre 2013 at 19:03 (6 anni ago)

    io amo il cocco e la nutella e questo rotolo lo proverรฒ di sicuro!

    Rispondi
    • Sabrina
      25 Settembre 2013 at 10:21 (6 anni ago)

      Grazie Emiliana! fammi sapere!

      Rispondi
  9. Daniela
    24 Settembre 2013 at 14:42 (6 anni ago)

    Che strudel…golosissimo ๐Ÿ™‚

    Rispondi
  10. Alice
    3 Novembre 2013 at 15:48 (6 anni ago)

    che goduriaaaaaaaaaaaa!

    Rispondi
    • Sabrina
      4 Novembre 2013 at 18:09 (6 anni ago)

      ๐Ÿ˜€ questo piace proprio a tutti!! ๐Ÿ˜€ ๐Ÿ˜€ grazieeeee

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.